Dio chiama con arte - Andrea Dall'Asta - Ancora - Libro Àncora Editrice

Attenzione, controllare i dati.

Dio chiama con arte

Itinerari vocazionali

Autore
Argomenti Arte
Letture per ragazzi e giovani
Novità
Pastorale
Religione e cultura
Collana Tra arte e teologia - Minor
Marchio Àncora
Editore Ancora
Formato Libro
Pagine 160
Pubblicazione 09/2018
ISBN 9788851420437
 

Oggi non siamo molto abituati a pregare con le immagini sacre, che non potranno mai essere strumentali a una semplice catechesi, in quanto la loro visione è innanzitutto partecipazione al mistero, che deve parlare a me, ora, in questo momento della vita. Vedere è sperimentare un momento di grazia, che ci apre all’annuncio, al desiderio di riconoscere il senso più profondo della propria vita.
Con questi intenti, sono proposte sedici “contemplazioni” di opere d’arte, scelte sul tema della vocazione biblica, attingendo all’Antico e al Nuovo Testamento. In questo senso, le contemplazioni sono un invito a percorrere un cammino spirituale, perché sappiamo discernere la nostra vocazione personale, riconoscendo la presenza di Dio nella nostra storia. Al testo biblico, è dunque affiancata un’interpretazione orante dell’immagine. Si tratta soprattutto di spunti, di suggestioni. Infine, alcune riflessioni e domande invitano a interrogarsi personalmente sul proprio cammino di vita e a cercare di mettere a fuoco i punti nodali della nostra esistenza. In breve, si tratta di un piccolo libro che vuole aiutare ad approfondire la propria fede, perché sappiamo operare scelte concrete e sensate.

Attraverso la contemplazione di alcuni capolavori del presente e del passato, un invito a percorrere un itinerario di fede, per riconoscere i nostri desideri più profondi, affinché diventino scelte concrete di vita. Un libro per vivere un’esperienza di Dio.

 

 

Biografia dell'autore

Andrea Dall'Asta

Andrea Dall’Asta, dopo avere terminato gli studi di architettura a Firenze nel 1985, entra nella Compagnia di Gesù nel 1988. Dal 2002 dirige la Galleria San Fedele di Milano e dal 2008 al 2020 ha diretto la Raccolta Lercaro di Bologna. Ha fondato a Milano nel 2014 il Museo San Fedele. Itinerari di arte e fede. La sua attenzione è rivolta al rapporto tra arte, liturgia e architettura. Ha partecipato ad alcuni importanti progetti come l’adeguamento liturgico della cattedrale di Reggio Emilia (2011), la realizzazione dell’Evangeliario Ambrosiano (2011), del Padiglione Vaticano per la Biennale di Venezia (2013) e della sezione Disegnare il sacro alla Biennale di Architettura di Venezia (2014). Insegna alla Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale a Napoli. Scrive su alcuni quotidiani e riviste come Avvenire e La Civiltà Cattolica. Con Àncora ha pubblicato: La croce e il volto. Percorsi fra arte, cinema e teologia (2022, nuova edizione); La luce, colore del desiderio. Percorsi tra arte e architettura, cinema e teo­ logia dall’Impressionismo a oggi (2021); La mano dell’angelo. La Vergine delle Rocce di Leonardo: il segreto svelato (2019); Il viaggio della vita. La chiesa di San Fedele in Milano tra arte, architettura e teologia: paradigma di un percorso simbolico (2019); Dio chiama con arte. Itinerari vocazionali (2018); La luce, splendore del vero. Percorsi tra arte, archi­ tettura e teologia dall’età paleocristiana al barocco (2018).

Dio chiama con arte
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.