Parliamone insieme - Aldo Sardoni, Alberto Scanni - Ancora - Libro Àncora Editrice

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Parliamone insieme
- 5%
Parliamone insieme

Parliamone insieme

Medico e malato di fronte all’innominabile

Autori ,
Argomenti Educazione e Famiglia
Testimonianze e biografie
Collana Focus
Marchio Àncora
Editore Ancora
Formato Libro
Pagine 96
Pubblicazione 09/2013
ISBN 9788851412197
 

Tra le numerose pubblicazioni sul tumore – l’innominabile – questo libretto ha una caratteristica che lo rende unico: far sentire in contemporanea e sullo stesso argomento due voci. La voce di un malato che da anni combatte con un tumore, e quella di un oncologo di grande esperienza. Due punti di osservazione sulla stessa realtà – la cura della malattia – vissuta e raccontata da posizioni diverse ma in continua relazione. Dobbiamo essere riconoscenti agli autori, che hanno scritto a quattro mani questo prezioso libretto in cui si propongono di «parlarne insieme»: in modo che il malato sappia cosa pensa l’oncologo, l’oncologo sappia cosa pensa il malato, i famigliari e gli amici sappiano cosa pensano il malato e l’oncologo. È un piccolo manuale di consultazione per tutti coloro che a vario titolo entrano a con- tatto col vasto mondo dei tumori.

 

 

Biografia degli autori

Aldo Sardoni

Aldo Sardoni, nato a Roma nel 1940, ha svolto la sua ultima attività lavorativa quale consulente di direzione per la qualità nella produzione del farmaco. A 65 anni viene colpito da leucemia mieloide cronica ed è tuttora curato presso l’Ospedale Sant’Eugenio di Roma. Nel 2005 entra a far parte dell’Associazione Bianco Airone Pazienti Onlus – che raggruppa malati oncoematologici e oncologici – e nel 2007 ne diviene presidente. Sotto la sua guida l’Associazione cresce e diviene interlocutrice privilegiata dei reparti di oncologia per il miglioramento della qualità e della disponibilità della vita del paziente. Uomo combattivo e determinato, fa sentire con forza la voce dei malati presso le varie istituzioni del Paese. Oggi l’Associazione Bianco Airone conta, oltre alla romana, tre sezioni operative: Carrara, Lanciano e San Benedetto del Tronto; altre sono prossime all’apertura, anche fuori d’Italia.

Alberto Scanni

Alberto Scanni ha diretto il Dipartimento di oncologia dell’Ospedale Fatebenefratelli-Oftalmico di Milano sino al 2005. Già fondatore e presidente della Società Italiana di Psiconcologia e del Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri (CIPOMO) è stato direttore generale dell’Istituto dei Tumori di Milano. È attualmente presidente onorario dell’Associazione Progetto Oncologia Uman.A, da lui fondata, che attua progetti di aiuto ai malati oncologici e ai lori famigliari. Sotto la sua direzione nel 2001 l’Associazione, in linea con le proprie finalità, ha donato al Fatebenefratelli un reparto hospice per i malati oncologici terminali. Oltre alle tematiche scientifiche ha sempre coltivato interessi per le problematiche umane e sociali dei pazienti portatori di tumore con articoli, editoriali e testimonianze di vario genere.
16 apr 2014
31 ott 2013
Parliamone insieme
10,00 9,50
 
risparmi: € 0,50
Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.