Tra religione e cultura - tutti i libri per gli amanti del genere Tra religione e cultura - Àncora Editrice | P. 6

Attenzione, controllare i dati.

Tra religione e cultura

Soprannaturale, Watson!

Cinque racconti di Sherlock Holmes riletti alla luce del Vangelo

Alessandro Gnocchi, Mario Palmaro

editore: Ancora

pagine: 176

5 racconti di Sherlock Holmes riletti alla luce del Vangelo.
8,00 7,60

Qua la mano, don Camillo

La teologia secondo Peppone

Alessandro Gnocchi, Mario Palmaro

editore: Ancora

pagine: 224

14 racconti di Giovannino Guareschi, questa volta, con i ruoli scambiati: protagonista è il sindaco Peppone e antagonista il tenace don Camillo. Come per il fortunato primo volume della serie Don Camillo il Vangelo dei semplici le avventure dei due inseparabili nemici sono illuminate da vari brani del Vangelo e commentate da scrittori. Sono tutti autori di rilievo, si va da alti prelati come il Vescovo di Como: Alessandro Maggiolini a giornalisti e scrittori significativi come Michele Brambilla, Giorgio Torelli, Giovanni Lugaresi. Ne emerge una interpretazione originalissima del sindaco Peppone, di grande carica umana e nello stesso tempo divertente.
11,00 10,45

Il Vangelo secondo De André

Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria

Paolo Ghezzi

editore: Ancora

pagine: 208

Amore, Anarchia, Comandamenti, Dio, Donne, Gesù, Giustizia, Guerra, Morte, Preghiera, Prostitute, Suicidi, Ultimi, Zingari. Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria. Best seller.
15,00 14,25

Non fa male credere

La fede laica di Giorgio Gaber

Andrea Pedrinelli

editore: Ancora

pagine: 176

“Non fa male credere, fa molto male credere male.” La fede laica di Giorgio Gaber.
13,00 12,35

Lettere da casa Montale (1908-1938)

Zaira Zuffetti

editore: Ancora

pagine: 762

Le lettere che arrivano e partono da Casa Montale rivelano l’inedito volto privato del poeta.
30,00 28,50

Toscanini dolce tiranno

La vita, l'arte, la fede nel racconto delle figlie e degli amici

Renzo Allegri

editore: Ancora

pagine: 240

La vita, l’arte, la fede di un genio nel racconto inedito delle figlie e degli amici.
15,00 14,25

Quel gancio in mezzo al cielo

Claudio Baglioni, canzoni fra l'uomo e Dio

Andrea Pedrinelli

editore: Ancora

pagine: 168

Claudio Baglioni è un cantastorie che non ti aspetti, per profondità, per quella ricerca di un Senso, che sia un sicuro “gancio in mezzo al Cielo”.
13,50 12,83

Lo cerco dappertutto

Cristo nei film di Pasolini

Gabriella Pozzetto

editore: Ancora

pagine: 176

Un’analisi della filmografia di Pasolini presenta la sua vita tra razionalità e trascendenza, tra grazia e distanza, nella sua sofferta laicità.
13,50 12,83

Se ci fosse un Dio

Scrittori alla ricerca del senso della vita

Ferdinando Castelli

editore: Ancora

pagine: 224

Dalla penna del gesuita p. Castelli, gli scrittori che tra Ottocento e Novecento hanno tentato di forzare le porte del Mistero per coglierne spiragli di Luce.
15,00 14,25

Quel cristiano di Guareschi

Un profilo del creatore di Don Camillo

Paolo Gulisano

editore: Ancora

pagine: 144

La "teologia" di Guareschi è nata dalla gente, dalla vita quotidiana. Da qui la bellezza della sua fede.
14,00 13,30

Di bronzo e di cielo

Campane: storia, simboli, curiosità

Graziella Merlatti

editore: Ancora

pagine: 208

Baudetta, ducale, distesa, a bicchiere, a martello. Le si ascolta ogni giorno senza conoscerne la voce: tutto sulle campane.
14,50 13,78

Dio del silenzio, apri la solitudine

La fede tormentata di Salvatore Quasimodo

Curzia Ferrari

editore: Ancora

pagine: 264

Un ritratto dell’uomo e del poeta, seguendo il filo conduttore della biografia, ma con ampie digressioni dedicate ai luoghi, alle persone, alle passioni che hanno segnato la vita e la poesia di Salvatore Quasimodo (1901-1968), premio Nobel per la letteratura nel 1959. E un tema ricorrente: la ricerca della pace interiore, affidata ad un rapporto col divino sempre tormentato. Si intrecciano ricordi personali del “Quasimodo quotidiano”, analisi serrate delle liriche più significative dal punto di vista artistico ma anche come riflesso dell’animo inquieto del poeta, ritratti di luoghi (la natia Sicilia, la Milano della guerra e dell’immediato dopoguerra), ritratti di persone (fra tutti, Giorgio La Pira , conterraneo del poeta, quasi una sorta di alter ego spirituale). Una «testimone d’eccezione» introduce il lettore nelle vicende esistenziali e letterarie di Salvatore Quasimodo. In particolare aiuta a scoprire il volto poco noto – ma forse più vero e profondo – di un «tormentato cercatore di Dio». Inserto con foto inedite e riproduzione di manoscritti.
16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.