Tra religione e cultura - tutti i libri per gli amanti del genere Tra religione e cultura - Àncora Editrice | P. 4

Attenzione, controllare i dati.

Tra religione e cultura

Sacro contemporaneo

Dialoghi sull'arte

Michela Beatrice Ferri

pagine: 184

Un saggio per capire come l’arte contemporanea, figlia di una tradizione più che millenaria, possa tornare a porsi in rapporto con il “sacro” cristiano e parlare di Dio.
18,00 17,10

Lettera a Voltaire

Contrappunti sulla libertà

Silvano Fausti

pagine: 112

«Vivere è l’arte di una liberazione continua da ogni schiavitù di intelletto e volontà, da ogni ignoranza e vizio. Ed è gioia di crescere ogni giorno di più in libertà di amare.» L'ultimo libro di p. Fausti, quasi un testamento spirituale.
14,00 13,30

L'arcobaleno di Dio

Simbolismo dei colori nella Bibbia

Franco Boscione

pagine: 176

Il mondo biblico non è certo in bianco e nero, ma è ricco di colori. Un viaggio nei colori della Bibbia con gli strumenti della teologia, dell’antropologia e della psicologia.
17,00 16,15

C'era una volta la Confessione

Inchiesta su un sacramento in crisi

Aldo Maria Valli

pagine: 128

Uno sguardo attuale e illuminante sulla Confessione, un Sacramento in “crisi” perché cerca nuove vie per esprimersi. Adatto a tutti.
14,00 13,30

Internet e cultura

Nuove opportunità e nuove insidie

Giovanni Cucci

pagine: 192

«Un terzo degli inglesi sotto i trent’anni non sa dire qual è il proprio telefono di casa senza consultare la rubrica del cellulare. Due terzi degli studenti americani non sanno la data della guerra civile che diede forma agli Stati Uniti attuali, un quinto di loro non ha la più pallida idea di chi fossero i nemici nella Seconda guerra mondiale. Non è la crassa ignoranza del tipo tradizionale, questa è una sorta di perversa efficienza: perché faticare a memorizzare date e nomi, quando basta interrogare Wikipedia o Google per tirar fuori quel che serve in poche frazioni di secondo?» Federico Rampini, Rete padrona
16,50 15,68

Luci

Giulia Pisani

pagine: 384

Luci è una realtà attiva perché il pensiero di questi autori è vita che si fa parola scritta. Pagine dove ci siamo tutti, con le diverse identità. Ciascuno, tutti e innumerevoli circostanze. Con pluralità di concetti, voci di ogni timbro parlano a chi legge. Idee messaggere e mediatrici fra scrittore e lettore, tramite d’intimi spazi. Parole rivolte a ognuno di noi. Bagliori, luminosità. Luci, luci, luci.
15,00 14,25

Dipendenza sessuale online

La nuova forma di un'antica schiavitù

Giovanni Cucci

pagine: 104

«Un terzo del traffico Internet è su siti porno. Ogni secondo, nel mondo, 38.258 persone stanno guardando contenuti pornografici. Ogni secondo il circuito del porno incassa 3.000 dollari. Siamo di fronte a un’emergenza consumata in silenzio e in solitudine, ma estremamente insidiosa perché va a minare non solo i rapporti di coppia, ma la capacità dell’individuo di avere relazioni sane e, nei casi più gravi, di affrontare e vivere la realtà»
12,00 11,40

Il cammino pasquale di Gesù

Dalla risurrezione alla parusia

Mario Imperatori

pagine: 136

«La risurrezione corporale di Gesù dai morti, in quanto operata dal Dio di Israele, esula dal campo d’indagine della scienza storica ed è, per conseguenza, un’ipotesi di per sé scientificamente indimostrabile. Ma non per questo si tratta di un’ipotesi irrazionale, né in contrasto con la scienza».
13,00 12,35

Salvare la creazione

Ignazio IV di Antiochia

pagine: 64

Il tema della salvaguardia del creato da un punto di vista teologico-spirituale e in prospettiva ecumenica. Dall’oriente cristiano.
8,00 7,60

Siamo il sogno e l'incubo di Dio

Versi, cronache, passioni da Martini a Bergoglio

Marco Garzonio

pagine: 104

Quaranta composizioni poetiche che vanno dalla riflessione esistenziale alla rievocazione interiore di luoghi del cuore (come Milano e Gerusalemme) e di figure significative (come Etty Hillesum e papa Francesco). Su tutti, spicca la memoria di Carlo Maria Martini, di cui Garzonio è considerato uno dei più acuti biografi. «Cronache dell’anima scandite entro una scansione di tempo preciso, “da Martini a Bergoglio”: evocata la stagione della nascita dei testi, ma evocato anche un amore, non celato, quasi da privilegio, per un vescovo e un papa. (…) Spesso nelle pagine cogli una passione ferita – siamo il sogno, ma siamo anche l’incubo di Dio –, passione che leva grido, a volte anche urlo dalle poesie, là dove immobilità, indifferenze, ingiustizie sporcano sogni, nella vita della società e della chiesa» (dalla prefazione di don Angelo Casati).
12,00 11,40

Cronisti dell'Invisibile

Informazione religiosa, 15 protagonisti si raccontano

Ivan Maffeis

pagine: 144

L’informazione religiosa nelle interviste a 15 protagonisti, impegnati in redazioni di giornali, televisioni e radio del mondo digitale. Della professione emergono, insieme alle criticità, gli elementi di forza con cui affrontare questa nuova stagione. Ne è emblema la scrittura imposta dalla rivoluzione di Papa Francesco: senza troppe mediazioni – ma anche senza semplificazioni – per raccontare un profeta obbediente alle prese con una riforma decisiva, un uomo di frontiera che ridisegna il rapporto tra centro e periferia, un pastore sulla strada delle 99 pecore smarrite con la sapienza del Vangelo e dell’esperienza cristiana.
14,00 13,30

Il Beato Paolo VI e il Santuario della Madonna del Bosco

Ambrogio Amati

pagine: 96

Come si sono incrociate la storia di Paolo VI e del Santuario? Cosa muove Giovanni Battista Montini a stringere il legame con la Madonna del Bosco? Cosa si attendeva l’Arcivescovo di Milano dalla valorizzazione della figura del grande iniziatore del Concilio Vaticano II Angelo Giuseppe Roncalli, così legato al luogo santo di Imbersago? Il volume cerca di rispondere a questi interrogativi, documentandoli. Approfondisce poi il ruolo della preghiera – e in particolare di quella a Maria – nella vita di Montini, a partire dall’Esortazione apostolica Marialis cultus, cui sono dedicate sei vetrate interne del Santuario. E propone, dell’indimenticabile Pontefice, il modo di rivolgersi a Lei, e di concepire la fede e la vita.
8,00 7,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.