Libri di Antonia Pozzi - libri Àncora Libri Editore

Attenzione, controllare i dati.

Antonia Pozzi

Libri dell'autore

A cuore scalzo

Poesie scelte (1929-1938)

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 128

Antologia di poesie di Antonia Pozzi. Tutte le poesie sono raccolte e pubblicate nel volume "Parole" di Àncora Editrice.  
12,00

A cuore scalzo

Poesie scelte (1929-1938)

Antonia Pozzi

editore: Ancora

Le migliori poesie di Antonia Pozzi (Milano 1912-1938) scelte e introdotte dalle sue piu? accreditate studiose
9,99 2,99

Parole

Tutte le poesie

Antonia Pozzi

editore: Ancora

Una nuova edizione rigorosamente condotta sui manoscritti, che restituisce – per la prima volta in un unico volume – tutte le
19,99

Mi sento in un destino

Diari e altri scritti

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 160

Una nuova edizione dei diari di Antonia Pozzi attentamente verificata sui manoscritti e corredata di un ricco apparato critico. Brucia, in queste pagine, il fuoco che ha fatto ardere tutta la sua breve vita: dalla più tenera, ma già pensosa, adolescenza alla precoce maturità, trascorsa in contatto con l’avanzato ambiente intellettuale del filosofo Antonio Banfi. Ne emerge il ritratto «dal di dentro» di una giovane donna impegnata, con una determinazione spesso drammatica, nel progetto di una vita autentica e aperta agli altri e di una poesia veramente sua. Una poesia del tutto ignorata nel contesto culturale in cui Antonia Pozzi era inserita; oggi, invece, letta con straordinario interesse in Italia e nel mondo. Nel presente volume sono riportati anche altri suoi scritti in prosa: i passi più significativi della tesi di laurea su Flaubert, alcuni testi narrativi e le pagine critiche su Aldous Huxley. Materiali che, insieme ai diari, ne restituiscono appieno la fisionomia di intellettuale inquieta e moderna.
18,00

Nelle immagini l'anima

Antologia fotografica

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 124

Fotografie e poesie di Antonia Pozzi
29,90

Opera Omnia

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 1016

3 volumi in un elegante COFANETTO CARTONATO realizzato in occasione dell’80° anniversario della morte della poetessa. Il cofanetto contiene: Parole (tutte le poesie); Ti scrivo dal mio vecchio tavolo, un epistolario di forte impatto emotivo; Mi sento in un destino, diari e altri scritti. Un’opera omnia curata dalle più accreditate studiose di Antonia Pozzi. Viaggio al cuore di una vita segnata dal dolore e, tuttavia, meravigliosamente aperta alla gioia e al mondo.
71,00

Mi sento in un destino

Diari e altri scritti

Antonia Pozzi

editore: Ancora

Una nuova edizione dei diari di Antonia Pozzi attentamente verificata sui manoscritti e corredata di un ricco apparato critico
9,99

Mimose di Antonia (Le)

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 16

Poesie e disegni di una donna speciale, da dedicare a una donna speciale. Una piccola antologia di poesie a tema floreale di Antonia Pozzi, la poetessa del Novecento diventata vero e proprio oggetto di culto da parte degli amanti della poesia, in particolare le donne. Il libretto è arricchito da alcuni disegni opera della stessa Pozzi. Libricino curato nei particolari, elegante e raffinato.
3,50

Parole

Tutte le poesie

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 464

Una nuova edizione rigorosamente condotta sui manoscritti, che restituisce – per la prima volta in un unico volume – tutte le poesie di Antonia Pozzi. Può essere così ricostruito nella sua completezza e autenticità il percorso di un’autrice non riconosciuta in vita, ma da alcuni decenni oggetto di una straordinaria riscoperta su un piano internazionale. Le sue Parole – nutrite di una solida cultura e intensamente elaborate sul piano formale, tuttavia lontane dai canoni letterari degli anni Trenta – dicono con passione vibrante, linguaggio limpido e vivezza di immagini la bellezza e il dolore del mondo, il dramma dell’individuo e quello, più vasto, dell’umanità. Per questo esse giungono con sorprendente forza al cuore del nostro presente.
27,00

Ti scrivo dal mio vecchio tavolo

Lettere 1919-1938

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 392

«… nemmeno uno, nemmeno uno dei nostri sogni deve vacillare dinnanzi ai tuoi occhi, impallidire. Tutti chiari e fermi, come giornate di sole, sicuri. Perché io sono la tua sposa e tu il mio sposo dolcissimo…» (dalla lettera inedita ad Antonio Maria Cervi del 22 maggio 1932) Per la prima volta tutte le lettere di Antonia Pozzi presenti nell’Archivio di Pasturo. Un epistolario di forte impatto emozionale, che conduce il lettore al cuore di una vita segnata da profondo dolore e, tuttavia, meravigliosamente aperta alla gioia e al mondo. In queste pagine la storia di Antonia, luminosa e tragica al tempo stesso, si snoda dalla spensieratezza dell’infanzia alla decisione del suicidio, sullo sfondo della società milanese, italiana ed europea degli anni Venti e Trenta. Dalle sue lettere emergono con particolare vivezza, accanto alla grande generosità verso gli altri, la profondità della riflessione intellettuale e lo slancio creativo che la portava alla poesia – vissuta come vocazione ineludibile – e alla fotografia, sentita come testimone di verità e di radicamento.
26,00

Ti scrivo dal mio vecchio tavolo

Antonia Pozzi

editore: Ancora

Per la prima volta tutte le lettere di Antonia Pozzi presenti nell’Archivio di Pasturo
9,99
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.