Tra religione e cultura - tutti i libri per gli amanti del genere Tra religione e cultura - Àncora Editrice | P. 5

Attenzione, controllare i dati.

Tra religione e cultura

Cronisti dell'Invisibile

Informazione religiosa, 15 protagonisti si raccontano

Ivan Maffeis

editore: Ancora

pagine: 144

L’informazione religiosa nelle interviste a 15 protagonisti, impegnati in redazioni di giornali, televisioni e radio del mondo digitale. Della professione emergono, insieme alle criticità, gli elementi di forza con cui affrontare questa nuova stagione. Ne è emblema la scrittura imposta dalla rivoluzione di Papa Francesco: senza troppe mediazioni – ma anche senza semplificazioni – per raccontare un profeta obbediente alle prese con una riforma decisiva, un uomo di frontiera che ridisegna il rapporto tra centro e periferia, un pastore sulla strada delle 99 pecore smarrite con la sapienza del Vangelo e dell’esperienza cristiana.
14,00 13,30

Il Beato Paolo VI e il Santuario della Madonna del Bosco

Ambrogio Amati

editore: Ancora

pagine: 96

Come si sono incrociate la storia di Paolo VI e del Santuario? Cosa muove Giovanni Battista Montini a stringere il legame con la Madonna del Bosco? Cosa si attendeva l’Arcivescovo di Milano dalla valorizzazione della figura del grande iniziatore del Concilio Vaticano II Angelo Giuseppe Roncalli, così legato al luogo santo di Imbersago? Il volume cerca di rispondere a questi interrogativi, documentandoli. Approfondisce poi il ruolo della preghiera – e in particolare di quella a Maria – nella vita di Montini, a partire dall’Esortazione apostolica Marialis cultus, cui sono dedicate sei vetrate interne del Santuario. E propone, dell’indimenticabile Pontefice, il modo di rivolgersi a Lei, e di concepire la fede e la vita.
8,00 7,60

Paradiso virtuale o Infer.net?

Rischi e opportunità della rivoluzione digitale

Giovanni Cucci

editore: Ancora

pagine: 104

Lo psicologo gesuita p. Cucci guida a saper usare le enormi possibilità di internet, senza cadere nella trappola dei possibili rischi. Un saggio per educatori.
12,00 11,40

La scuola dell'odio

Appunti sulla storia dell'antisemitismo in Europa

Renzo Fracalossi

editore: Ancora

pagine: 320

Queste pagine raccolgono, in forma semplice e divulgativa, le vicende dell’antisemitismo nel vecchio continente, fin dalle sue origini, e di cui ci giunge traccia già con il Libro di Ester. Il tentativo è quello di spiegare come la persecuzione antiebraica e la Shoah non siano fenomeni ristretti al XX secolo e confinati dentro le ideologie nazista e fascista, bensì siano una «nota di bordone» che accompagna e ritma tutta la storia europea, fino ai giorni nostri. «Ignorare» quanto accaduto nei secoli in Spagna come in Francia, in Inghilterra come in Germania e nell’est slavo diventa, spesso, terreno di facile coltura per la non remota possibilità del ripetersi non solo dei drammi singoli e collettivi, ma anche di quei dannosi luoghi comuni che hanno plasmato – e tutt’ora forgiano – un certo sentire collettivo, reso più acuto dalla difficoltà economica mondiale di quest’epoca.
19,00 18,05

Ritorniamo al presepio in famiglia

Nora Possenti Ghiglia

editore: Ancora

pagine: 160

La preparazione del presepio è un bellissimo rito familiare da vivere nella fede e nell’affetto. Con immagini a colori delle statuine di fra Marie Bernard Barioulet.
14,00 13,30

Il deserto dei Tartari, un romanzo a lieto fine

Una rilettura del capolavoro di Dino Buzzati

Lucia Bellaspiga

editore: Ancora

pagine: 112

Una rilettura originale, in chiave positiva, del capolavoro di Dino Buzzati. Un libro appassionante, un romanzo che apre orizzonti di libertà.
13,00 12,35

Ti scrivo dal mio vecchio tavolo

Lettere 1919-1938

Antonia Pozzi

editore: Ancora

pagine: 392

«… nemmeno uno, nemmeno uno dei nostri sogni deve vacillare dinnanzi ai tuoi occhi, impallidire. Tutti chiari e fermi, come giornate di sole, sicuri. Perché io sono la tua sposa e tu il mio sposo dolcissimo…» (dalla lettera inedita ad Antonio Maria Cervi del 22 maggio 1932) Per la prima volta tutte le lettere di Antonia Pozzi presenti nell’Archivio di Pasturo. Un epistolario di forte impatto emozionale, che conduce il lettore al cuore di una vita segnata da profondo dolore e, tuttavia, meravigliosamente aperta alla gioia e al mondo. In queste pagine la storia di Antonia, luminosa e tragica al tempo stesso, si snoda dalla spensieratezza dell’infanzia alla decisione del suicidio, sullo sfondo della società milanese, italiana ed europea degli anni Venti e Trenta. Dalle sue lettere emergono con particolare vivezza, accanto alla grande generosità verso gli altri, la profondità della riflessione intellettuale e lo slancio creativo che la portava alla poesia – vissuta come vocazione ineludibile – e alla fotografia, sentita come testimone di verità e di radicamento.
26,00 24,70

L'abbraccio di fuoco

L'icona della Trinità di Rublëv

Daniel Ange

editore: Ancora

pagine: 320

Una delle letture più appassionate di un’opera artistica che apre uno spiraglio sull’insondabile mistero di Dio: la Trinità di Rublëv. Dalla Trinità all’Eucaristia. Interamente illustrato a colori. (Formato cm. 17 x 24)
42,00 39,90

Il ritorno della magia

Massimo Introvigne

editore: Ancora

pagine: 240

Perché la magia sembra ritornare in auge, dopo un lungo periodo di discredito? A questa e altre domande risponde con grande competenza Massimo Introvigne. L’autore esamina in forma ampia e documentata i nuovi movimenti magici soprattutto italiani, soffermandosi sull’esoterismo, sul pensiero magico, sullo gnosticismo. INDICE Parte prima. Che cos’è la magia. Nel paese delle sfide. Lo specchio. Il calabrone. Il bosco. Il teatro Parte seconda. Figure e paesaggi. Arcana Arcanorum. L’ombra di Cagliostro. Le origini gnostiche del ritorno della magia. La città delle meraviglie. Torino città magica? Alberto Bevilacqua: la letteratura al servizio della magia. Parte terza. Per concludere. Relativismo e pensiero magico.
11,50 10,93

Autoritratto

Luigi Santucci

editore: Ancora

pagine: 272

Un libro voluto e costruito dallo stesso Santucci che scelse di “dipingersi” ai posteri scegliendo i brani più significativi e illuminanti delle sua produzione letteraria. A cinque anni dalla scomparsa (23 maggio 1999) questo libro rivela ciò che il grande autore milanese aveva più a cuore, restituendoci a pieno il suo percorso di uomo e di scrittore mai separato dalla sua anima di credente. La bibliografia completa e un ampio saggio introduttivo di Gianfranco Ravasi completano quest’opera unica e significativa.
16,00 15,20

La Grande Guerra dei piccoli uomini

Enzo Cicchino, Roberto Olivo

editore: Ancora

pagine: 304

A 90 anni dall’ingresso in guerra dell’Italia un libro che prosegue la collaborazione con gli autori della fortunata serie televisiva RAI “La Grande Storia”. Lettere, memoriali, canzoni, esperienze di soldati al fronte, fanno da filo conduttore e ricostruiscono “dal basso” l’intera vicenda della Grande Guerra e dei destini dell’Europa. Un passaggio dal video alla carta stampata che guadagna i tempi più riflessivi della lettura, senza rinunciare allo stile e ai ritmi del documento televisivo. Un vero reportage dal fronte, fatto di facce e di destini umani, per lo più senza nome, che davanti all’avanzare della storia si sono trovati a essere in prima linea.
15,00 14,25

Dio che non esisti ti prego

Dino Buzzati, la fatica di credere

Lucia Bellaspiga

editore: Ancora

pagine: 232

Il segno caratteristico di tutta l'opera di Dino Buzzati consiste in un'ostinata ricerca, un continuo dialogo con l'"Oltre" percepito, pre-sentito come una dimensione ineffabile ma reale, non estranea alla vita di tutti i giorni e dalla quale Buzzati coglieva i misteriosi segnali di un altro mondo, in continuo dialogo con il nostro. Questa "posizione religiosa" è la traccia visibile che segue l'autrice per comporre in questo libro una biografia di Dino Buzzati unica per taglio e profondità, nel centenario della sua nascita. Il libro fornisce tutti gli elementi per una conoscenza essenziale di Buzzati (cronologia della vita; bibliografia) ed è impreziosito da alcune riproduzioni di scritti e disegni, concessi per la prima volta dalla vedova Buzzati, e da alcune intense foto dello scrittore.              
18,00 17,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.