Spiritualità - tutti i libri per gli amanti del genere Spiritualità - Àncora Editrice
Vai al contenuto della pagina

Spiritualità

Dire l'Ineffabile

Il linguaggio dei mistici

Luigi Borriello

pagine: 168

Testimoni dell’Invisibile e dell’Ineffabile, i mistici sono come degli esploratori che, entrati nella comunione delle divine Persone, sono poi tornati indietro a riferire ciò che hanno visto e udito, con un linguaggio che deve necessariamente fare uso di similitudini, metafore, analogie, invenzioni di figure letterarie. In realtà, ciò che più si avvicina a esprimere l’Ineffabile sono la musica, la poesia, le arti plastiche e figurative, che traducono con un linguaggio tutto proprio l’esperienza mistica, nata nell’anima sotto l’impulso dello Spirito.
17,00

Una carezza per tutti

Le mani di Gesù nel Vangelo di Marco

Roberto Seregni

pagine: 104

Le mani di Gesù nel Vangelo di Marco: Libro esperienziale, scritto in modo semplice e arricchito da aneddoti di vita vissuta. Un libro destinato a un pubblico giovane e agli adulti.
13,00

Ciò che aspetti ritorna

Nell'attesa del Dio che viene

Guglielmo Cazzulani

pagine: 160

Anima, amori, attesa, gioia, ricerca, speranza: queste le parole chiave dei “lampi di riflessione” scritti con lo stile concreto e incisivo di don Cazzulani e raccolti in questo libro, strumento ideale per tutti coloro che non vogliono sprecare il tempo di Avvento. Non si tratta di una spiritualità nata a tavolino, ma di pensieri scaturiti dalla vita vissuta, e che alla vita vogliono ritornare. Per non perdere di vista l’essenziale e ritornare ad attendere con fiducia una Parola che viene dall’Alto e ci aiuta a ricominciare. Ogni giorno.
15,00 14,25

Sorella morte

Raniero Cantalamessa

pagine: 72

Il pensiero sulla fine dei giorni terreni deve accompagnare il cristiano serenamente. Il Cristianesimo ha una risposta esclusiva, una risposta di vita.
10,00 9,50

Pastori e Pescatori

Esercizi spirituali per vescovi, sacerdoti e laici impegnati

Raniero Cantalamessa

pagine: 296

In un manuale per Esercizi spirituali dedicato ai religiosi e ai laici desiderosi di approfondire la propria vita spirituale, tutta l'esperienza di p. Cantalamessa.
25,00 23,75

Camaldoli: solitudine e comunione

Le fonti spirituali di un carisma millenario

Lorenzo Saraceno

pagine: 416

Una raccolta dei testi che hanno costituito il nucleo originario dei riferimenti normativi e spirituali intorno al quale si è sviluppata la rete monastica ed eremitica di cui da mille anni soprattutto Camaldoli è stato il centro propulsore e unificante.
25,00 23,75

Giocare con Dio

Lectio divina sul libro di Giona

Sergio Stevan

pagine: 80

L’Autore presenta il Libro di Giona, che racconta la vicenda di un profeta «minore», ma molto simile all’uomo moderno per temperamento e modo di pensare. È la storia dell’incontro della Parola di Dio, dinamica e creativa, con il desiderio dell’uomo di conoscere il suo Creatore e il senso della vita. Il Dio presentato da Giona è il Signore che abita le nostre città e che rimane fedele nonostante i nostri tradimenti. «Un libro serio, quindi, ma scritto in modo sorridente, in cui il “giocare con Dio”, atto apparentemente rischioso, si può mutare in un percorso di conversione e di trasformazione, anche perché è Dio stesso che pazientemente e amabilmente “scherza” con le nostre idee fisse e le nostre debolezze. Don Sergio svela le regole segrete di questo “gioco” che in realtà approda all’epifania di un Dio padre universale e della sua “paziente tenerezza” anche nei confronti di un suo ministro e di un suo popolo dal “cuore ostinato”» (dalla prefazione del cardinale Gianfranco Ravasi).
11,00 10,45

Le ragioni del corpo

I centri di energia vitale nell'esperienza cristiana

Antonio Gentili

pagine: 280

«Non esistono parole più chiare del linguaggio del corpo, una volta che si sia imparato a leggerlo» (A. Lowen). Vivendo in una cultura che oscilla tra esibizione e svilimento del corpo, siamo analfabeti nel leggerne e sordi nell’ascoltarne “le ragioni”. Antonio Gentili in queste pagine – che attingono alla cultura biblica, alla tradizione cristiana e alla sapienza orientale – insegna a leggere e ascoltare il segreto linguaggio dello spirito che si esprime attraverso il corpo, nella sua duplice fisionomia che gravita sui centri interiori di energia vitale e si esprime attraverso i cinque sensi esteriori.
21,00 19,95

Vangelo a cento voci

L’esperienza di una comunità in preghiera secondo il metodo degli Esercizi Spirituali di Ignazio di Loyola

Guia Sambonet

pagine: 192

Che cosa accade quando un gruppo di persone incontra in preghiera la vita di Gesù di Nazareth narrata dai Vangeli? Sorpresa e poesia. Pace. Emozioni e sentimenti che emergono nella contemplazione immaginativa diventano veicoli di una conoscenza di Gesù personale, intima e profonda, ma al tempo stesso condivisa e capace di generare forme di apostolato cariche di quella rivoluzionaria novità che è il Vangelo.Questo libro è frutto di un desiderio, un’incognita e un augurio. Il desiderio di far conoscere l’esperienza della Scuola di preghiera di San Fedele (Milano) e della comunità che si è formata nel corso di alcune stagioni di incontri a distanza grazie alla pratica della contemplazione immaginativa. L’incognita che i testi scritti per far memoria e condividere poi con i compagni e le compagne le intuizioni e le emozioni vissute in preghiera, testi senza alcuna ambizione letteraria, sappiano comunicare la ricchezza spirituale originale. L’augurio che il cammino raccontato in queste pagine sia di stimolo affinché altri possano sperimentare gli strumenti innovativi di incontro e condivisione che hanno reso possibile questa esperienza anche nella situazione eccezionale dovuta alla pandemia di Covid-19. Dopo una parte introduttiva sul metodo di preghiera degli Esercizi Spirituali, il libro affida l’illustrazione del percorso alle trascrizioni delle preghiere guidate, ai testi dei partecipanti, veri co-autori del libro, e a una galleria di immagini; e si conclude con un excursus metodologico che offre alcune indicazioni utili ad adattare questi strumenti a nuovi contesti.
17,00 16,15

Non dirmi che è un sogno impossibile

In ascolto del profeta Isaia

Davide Caldirola

pagine: 208

Nelle pagine finali del libro di Isaia c’è tutta la bellezza e la fatica di un presente gravido di incertezze e speranze. Ma c’è anche uno sguardo gettato sul futuro, in una visione capace di aprire il cuore. C’è tutto il desiderio di una vita che ricomincia, animata da presenze amiche, custodita dall’abbraccio del Signore di tutti. Un nuovo inizio, non un sogno impossibile. L’autore offre spunti di meditazione, partendo dalle pagine della Scrittura, per scuoterci dalle nostre paure e farci vedere un futuro ricco di speranze.
17,00 16,15

La vita in Cristo

Il messaggio spirituale della Lettera ai Romani

Raniero Cantalamessa

pagine: 288

In queste pagine viene presentato un itinerario di nuova evangelizzazione e di rinnovamento spirituale basato sulla Lettera di san Paolo ai Romani. Si tratta di un cammino alla luce della parola di Dio, che vuole essere un aiuto al credente per approfondire il mistero cristiano e le implicazioni del proprio battesimo. «Non basta leggere, studiare, imparare anche a memoria la parola di Dio. Bisogna “mangiarne il rotolo, divorarlo, sentirne l’amarezza nelle viscere e la dolcezza sulle labbra" (cf Ez 3, 1 ss; Ap 10, 12), cioè assimilarla, farla diventare carne della propria carne e sangue del proprio sangue, lasciare che essa ferisca e purifi chi interiormente anzitutto colui che è chiamato ad annunciarla ad altri. È quello che ci accingiamo a fare con il testo dell’Apostolo» (dall’introduzione).
20,00 19,00

Adorazione cristiana

Tullio Poli

pagine: 80

Con elementi di dottrina e di esperienza, viene presentata l’adorazione cristiana e sono indicati passi fondamentali per praticarla. Questa forma di preghiera coinvolge passato, presente, futuro di chi si rivolge a Dio e, con essa, le forze più personali, aiutando a giungere ad una vita di fede, speranza e carità secondo la vocazione universale alla santità che il Concilio Vaticano II propone ai battezzati. È una preghiera che suscita un senso profondo della grandezza e dell’amore del Signore e, insieme, della nostra dignità di persone umane chiamate a essere amici di Dio, e che si sviluppa assumendo in sé movimenti del cuore cristiano quali ringraziamento, compunzione, offerta di sé, adesione alla volontà di Dio, abbandono. La pratica dell’adorazione è stata più d’una volta auspicata da Papa Francesco, che ha esortato un gruppo di parroci: «Insegnate al popolo ad adorare in silenzio» perché «così imparano da adesso cosa faremo tutti là, quando per grazia di Dio arriveremo in cielo».
11,00 10,45

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.