L'uomo dei sette silenzi - Zaira Zuffetti - Ancora - Libro Àncora Editrice
Vai al contenuto della pagina

L'uomo dei sette silenzi

San Giuseppe nell'arte

«E Giuseppe? Giuseppe, non lo dipingerei. Non mostrerei che un’ombra in fondo al pagliaio e due occhi brillanti. Poiché non so cosa dire di Giuseppe e Giuseppe non sa che dire di se stesso» (Jean-Paul Sartre). Eppure la storia dell’arte è ricca di raffigurazioni di san Giuseppe, personaggio fisso dei dipinti che propongono gli episodi dei Vangeli dell’Infanzia, canonici e apocrifi. Il Santo però è posto quasi sempre di lato: Giuseppe è figura “marginale”, in una posa che è quasi una trascrizione per immagini dei suoi famosi silenzi (le fonti evangeliche non riportano nessuna sua parola). Proprio il tema del “silenzio”, che non è muta assenza di parole, ma stupore di fronte al manifestarsi inaspettato di un Dio che si fa uomo, è il filo conduttore di questo libro, quasi una “vita di san Giuseppe” scandita in sette parti, che commentano alcune opere celeberrime (come i due dipinti di Georges de La Tour o le scene “cinematografiche” di Giotto nella Cappella degli Scrovegni), ma anche meno note o addirittura sorprendenti, come il Compianto su Cristo morto di Lorenzo Lotto, in cui Giuseppe è presente sul Calvario, contrariamente alla tradizione devozionale e iconografica che racconta il suo trapasso confortato da Maria e da un giovanissimo Gesù.

 

Biografia dell'autore

Zaira Zuffetti

Zaira Zuffetti, saggista e già docente di Lettere nei Licei, vive a Lodi. Con Àncora ha pubblicato diversi volumi.

 

17 mar 2013
21 dic 2012
13 dic 2012
L'uomo dei sette silenzi
29,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale