Teologia e cultura religiosa - tutti i libri per gli amanti del genere Teologia e cultura religiosa - Àncora Editrice | P. 5
Vai al contenuto della pagina

Teologia e cultura religiosa

Con gioia e coraggio

Donne consacrate oggi: spunti per ascoltare, riflettere, rinnovare

pagine: 32

Un’esperienza di Chiesa al femminile. Un sussidio che ci auguriamo "contribuisca a far cogliere la perenne bellezza della vita consacrata e a far comprendere meglio le forme della sua attualità". (dalla prefazione di Pierantonio Tremolada, Vescovo ausiliare di Milano e Vicario Per l'Evangelizzazione e i Sacramenti).
1,20 1,14

Verità e misericordia

Conversazioni con Antonio Spadaro

Georges Cottier, Jean-Miguel Garrigues, Christoph Schonborn

pagine: 80

Tre domenicani e un gesuita che conversano sulla misericordia e sulla verità: un’esperienza di amicizia e un’esperienza di Chiesa per alimentare, in occasione del Sinodo dei vescovi dell’ottobre 2015, un dibattito sereno, fatto di umile ascolto e schietta parresia, così come chiede Papa Francesco. A cura di p. Antonio Spadaro s.j.
10,00 9,50

Il cammino pasquale di Gesù

Dalla risurrezione alla parusia

Mario Imperatori

pagine: 136

«La risurrezione corporale di Gesù dai morti, in quanto operata dal Dio di Israele, esula dal campo d’indagine della scienza storica ed è, per conseguenza, un’ipotesi di per sé scientificamente indimostrabile. Ma non per questo si tratta di un’ipotesi irrazionale, né in contrasto con la scienza».
13,00 12,35

I Fioretti

Atti del V Convegno di Pozzuolo Martesana 11 ottobre 2014

Marco Ballarini, Ruggero Favaretto, Edoardo Fumagalli ...

pagine: 160

I Quaderni Francescani editi dall’Associazione Cardinal Peregrosso raccolgono gli Atti dei Convegni che si tengono con cadenza annuale a Pozzuolo Martesana nella chiesa di san Francesco. Il presente volume si incentra sui Fioretti, che sono un volgarizzamento degli Actus beati Francisci et sociorum eius. La prima relazione si incarica di mostrarne i rapporti e indica le incertezze che ancora permangono su cronologia e autori delle due opere. Le pagine successive analizzano le Considerazioni, corposa appendice ai Fioretti che costituisce un prezioso documento per la comprensione del significato delle stimmate, segno della conformità a Cristo, valevole per ogni cristiano, e dono speciale e specifico per san Francesco. Alla “vera letizia” è dedicato il terzo saggio, che esamina vari testi francescani, oltre ai Fioretti. Procedendo per via negativa, con l’indicazione cioè di quanto non rappresenta la vera felicità, si giunge alla scoperta della autentica gioia cristiana di chi segue Cristo accettando integralmente la logica della croce. Il contributo conclusivo adotta una prospettiva storica e mostra come nella prima metà del Novecento i Fioretti siano stati letti dagli studiosi come testo particolarmente utile a far riflettere sui problemi del tempo. Opera che rivela dunque una grande ricchezza, pur nel suo carattere agiografico.
12,00 11,40

Laudato si'

Lettera enciclica sulla cura della casa comune

Papa Francesco

pagine: 208

«Laudato si’, mi’ Signore», cantava san Francesco d’Assisi. In questo bel cantico ci ricordava che la nostra casa comune è anche come una sorella, con la quale condividiamo l’esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia: «Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre Terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba». Questa sorella protesta per il male che le provochiamo, a causa dell’uso irresponsabile e dell’abuso dei beni che Dio ha posto in lei. Siamo cresciuti pensando che eravamo suoi proprietari e dominatori, autorizzati a saccheggiarla. La violenza che c’è nel cuore umano ferito dal peccato si manifesta anche nei sintomi di malattia che avvertiamo nel suolo, nell’acqua, nell’aria e negli esseri viventi. Per questo, fra i poveri più abbandonati e maltrattati, c’è la nostra oppressa e devastata terra, che «geme e soffre le doglie del parto» (Rm 8,22). Dimentichiamo che noi stessi siamo terra (cfr Gen 2,7). Il nostro stesso corpo è costituito dagli elementi del pianeta, la sua aria è quella che ci dà il respiro e la sua acqua ci vivifica e ristora.
2,20 2,09

Con Francesco a Santa Marta

Viaggio nella casa del Papa

Aldo Maria Valli

pagine: 80

«Io ho necessità di vivere fra la gente, e se io vivessi da solo, forse un po’ isolato, non mi farebbe bene. È la mia personalità!». Così papa Francesco ha spiegato la sua scelta di non abitare nel cosiddetto “appartamento papale”, ma in una camera della residenza Santa Marta, l’albergo vaticano all’ombra del Cupolone. Ma com’è la vita quotidiana nei corridoi e nelle stanze della “casa del Papa”? Lo scopriamo grazie al racconto di una giornata speciale vissuta da un “cronista di razza”. Sotto la guida discreta di uno dei segretari di Francesco, si susseguono gli incontri con inservienti, guardie svizzere, cameriere che raccontano aneddoti e impressioni di prima mano sullo “stile Bergoglio”, fatto di attenzione, umiltà, ascolto verso tutti. Fino all’imprevisto, un faccia a faccia con il Papa. Un reportage unico dal cuore della “rivoluzione evangelica” che Francesco sta portando nella Chiesa.  
10,00 9,50

Evangelii Gaudium

Testo integrale e commento de «La Civiltà Cattolica»

Papa Francesco

pagine: 256

La Evangelii gaudium, prima Esortazione apostolica di Papa Francesco, è il frutto maturo di una riflessione che Jorge Mario Bergoglio porta avanti da molto tempo, ed esprime in maniera organica la sua visione dell’evangelizzazione e della missione della Chiesa nel mondo contemporaneo. Persino dallo stile si avverte che essa è anche frutto di un’esperienza vissuta e di un contatto vivo con la gente della quale Bergoglio è stato pastore a Buenos Aires. Il presente volume contiene, oltre al testo completo dell’Esortazione, un articolato e ricco commento a firma dei gesuiti de La Civiltà Cattolica  e di alcuni loro collaboratori gesuiti argentini, che conoscono l’attuale Pontefice da molti anni.
18,00 17,10

Le facezie del pievano

Cinque secoli di tradizione popolare su Chiesa e dintorni

Vanna Orlandi

pagine: 144

Già dal Quattrocento si inizia a narrare in modo "faceto" di preti, sacrestani, statue che si muovono o crocifissi che parlano, prediche strampalate e fedeli bigotti, o citrulli. Questa letteratura arguta e disincantata parte da lontano e arriva fino a noi attingendo anche dalla saggezza popolare di tradizioni diverse e che spesso si intrecciano fra loro. Questo libro, divertente e documentato, raccoglie per temi molti di questi racconti ri-scoperti attraverso un attento lavoro sulle fonti.
12,00 11,40

Missarum Sollemnia

Josef A. Jungmann

pagine: 832

Anastatica di un’opera di riferimento per lo studio della liturgia. La storia e l’evoluzione della Santa Messa per la comprensione del culto e del suo rinnovamento.
79,00 75,05

Terra splendida e minacciata

Per una spiritualità ecumenica della creazione

Simone Morandini

pagine: 136

Nell’anno di Expo 2015 e dell’enciclica “Laudato si’”, un libro per riscoprire in chiave spirituale una visione eco-sostenibile della vita.
11,00 10,45

Chiamati a libertà

Fede, Chiese, Storia

Segretariato Attività Ecumeniche

pagine: 240

18,00 17,10

Breve storia della spiritualità cristiana

Luigi Borriello, Raffaele Di Muro

pagine: 528

La storia della spiritualità dalle origini del cristianesimo ai giorni nostri. Un compendio con spunti per approfondire.
29,00 27,55

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.