Spiritualità - tutti i libri per gli amanti del genere Spiritualità - Àncora Editrice | P. 7

Attenzione, controllare i dati.

Spiritualità

Per fortuna c'è la Quaresima!

Riflessioni inattuali

Fabio Bartoli

pagine: 96

Un tempo che invita a riconoscere i nostri errori è un tempo che ci permette di ricominciare: per fortuna c'è la Quaresima.
10,00 9,50

Alla fonte della misericordia

Anselmo d'Aosta

pagine: 192

Anselmo è stato spesso interpretato come portavoce di un Dio giudice implacabile, che esige l’espiazione della colpa del peccato sino alla crocifissione del Figlio. Un modo di pensare attribuito genericamente al Medioevo se non al cristianesimo in quanto tale. Un approccio più rispettoso dei testi non toglie l’autore dal suo tempo, ma permette di leggerlo senza stereotipi. Ne nasce la capacità di far dire cose nuove alla lingua del suo tempo grazie alla forza che promana dal testo evangelico. La misericordia, la tenerezza di Dio, l’accoglienza della Chiesa verso l’umanità ferita e fragile emergono così con una freschezza simile a quella di una fonte, capace ancora oggi di offrire ristoro.
16,00 15,20

La misericordia tra fragilità e cura

pagine: 152

Nonostante le prospettive aperte dalle conquiste scientifiche e tecnologiche, la fragilità resta la cifra che contraddistingue la condizione umana. Per questo siamo chiamati a prestarle attenzione, ad averne cura. In questo impegnativo compito, però, non siamo soli, ma possiamo fare affidamento sull’amore misericordioso di Dio. Accogliendo la sua forza rigeneratrice e traducendola in gesti concreti a beneficio dei deboli, dei bisognosi, dei sofferenti, degli emarginati, possiamo restituire loro la speranza di una vita a misura della dignità dell’uomo. È questo il processo di riflessione che viene tracciato attraverso proposte significative (Antonio Pieretti, Ina Siviglia, Giuseppina De Simone, Ivo Lizzola, Maria Beatrice Toro, Donatella Pagliacci) e testimonianze esemplari (Virginio Colmegna, Gabriel Antunes Ferreira De Almeida, Riccardo Rezzesi, Francesca Petetta, Serena Meattini).
13,00 12,35

Guai a me se non evangelizzo

Meditazioni su coscienza, vita e azione missionaria

Renato Corti

pagine: 128

Guai a me se non evangelizzo. (1 Cor 9, 16). Questa è la conclusione cui giunge san Paolo rileggendo la sua vicenda: la missione che Cristo gli ha affidato è la sua identità più profonda ed egli non può fare a meno di predicare il Vangelo, a costo di tradire se stesso. E questa è anche la conclusione cui giunge l'autore di queste meditazioni, rivolte in origine a un gruppo di presbiteri: dalla coscienza della propria vocazione ogni credente scopre la "necessità" di essere evangelizzatore. Pubblicato in prima edizione una trentina di anni fa, questo testo consente di gustare lo stile scamo e incisivo del card. Corti, arricchito da una vasta conoscenza della Scrittura e da una profonda sensibilità per la condizione del cedente nel mondo contemporaneo.
12,00 11,40

Il mistero del Natale

Festa della gioia

Raniero Cantalamessa

pagine: 144

Perché essere felici a Natale? Risposte a questa perenne domanda di gioia.
13,50 12,83

Oltre le luci

Provocazioni sul Natale

Francesco Armenti

pagine: 96

L’annuncio della Misericordia è la centralità della vita del credente e della missione della Chiesa. Grandi opportunità di evangelizzazione sono le solennità in cui si celebrano i misteri della fede cristiana. Il Natale, che Francesco d’Assisi ha cantato come incarnazione della Misericordia sulla terra, ha bisogno di essere “purificato e scremato” dalla mondanità e dal clima festaiolo che lo sta svuotando della sua realtà misterica e di fede. Questo libro si pone in quest’ottica: tornare al Natale di Betlemme per annunciare la salvezza e la tenerezza del Misericordioso perché «è tempo di Misericordia » (Papa Francesco). Con i suoi spunti meditativi e le graffianti provocazioni, il testo, dal linguaggio semplice e immediato, si propone come guida per l’animazione del tempo di Avvento e di Natale e, più in generale, come meditazione del mistero dell’Incarnazione “attualizzato” nell’oggi.
8,00 7,60

I quattro gradi dell'amore del prossimo

Vinicio Albanesi

pagine: 192

«È giunto il momento di abbozzare una risposta a quelli che mi hanno chiesto per anni: “Ma perché fai tutte queste cose?”». Dopo una vita da “prete di strada” spesa al servizio degli “ultimi”, don Albanesi riflette a tutto campo sui fondamenti biblici, teologici e culturali di quello che è stato l’impegno della sua esistenza. La virtù della giustizia, l’amore per i propri cari, l’aiuto per chi ha bisogno, il dono della vita: sono questi i quattro gradi dell’amore del prossimo che l’autore individua, da vivere secondo una logica profondamente umana e al tempo stesso sorprendentemente evangelica.
16,00 15,20

Prendimi con te, corriamo!

Eros e mistica nel Cantico dei Cantici

Fabio Bartoli

pagine: 128

Eros e mistica nel Cantico dei Cantici, il libro biblico che parla a donne e uomini bisognosi d'amore e spesso incapaci di amare.
14,00 13,30

Donne protagoniste

Figure evangeliche

Carlo Maria Martini

pagine: 144

Le donne nei Vangeli rivelano il ruolo insostituibile della psicologia femminile. Una ricchezza che il card. Martini valorizza con afflato spirituale e poetico.
14,00 13,30

E la farfalla volò

52 storie sorprendenti

Mario Delpini

pagine: 144

Ecco un libro che si legge volentieri. Con don Mario Delpini si va sul sicuro. La sua è un’intelligenza che non disdegna di coniugarsi col linguaggio dei semplici; direbbe il Vangelo: dei puri di cuore. Ci pare di vedere don Mario: ritto in tutta la sua imponente statura, davanti all’ambone posto nel recinto sacro di una chiesa, o riparato in un angolo più discreto della piazza, mentre con le sue storie ammalia folle variopinte di adulti e bambini. La pubblicazione di queste pagine è per noi un giusto riconoscimento a un maestro; la loro lettura sarà certamente utile per chiunque in qualsiasi modo ha a cuore il linguaggio semplice del Vangelo di Gesù (dalla Presentazione).
15,00 14,25

Dietro a me

Storia dei primi quattro apostoli

Guglielmo Cazzulani

pagine: 128

Don Cazzulani ha una scrittura fresca e coinvolgente. Trasmette il suo entusiasmo nel seguire Gesù, come i primi 4 apostoli. Gesù sta sempre dinnanzi, ora come allora.
12,50 11,88

Vivere d'amore

Teresa di Lisieux

Michele Borriello

pagine: 208

Teresa di Lisieux, a molti nota come santa Teresa di Gesù Bambino, sembra emergere in tutta la sua tenerissima bellezza, divenendo lei stessa narratrice sapiente della sua vita, in una sorta di dialogo con chi ha deciso di incontrarla e fare insieme un  pezzo di strada. Nell’umanesimo di santa Teresa c’è tutta la calda umanità di don Michele Borriello, il suo zelo apostolico, la serena certezza che il cielo non è buio, nemmeno quando ci assale il dolore, ma trapuntato di stelle. Dobbiamo solo imparare a schivare qualche nube per godere dello scintillio del firmamento (dall’Introduzione).
13,00 12,35

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.