Poesia - tutti i libri per gli amanti del genere Poesia - Àncora Editrice | P. 7
Vai al contenuto della pagina

Poesia

Contre

Fabrizio Da Trieste

pagine: 48

Raccolta di poesie trentine.
8,00

Nel buio non dorme la luce

Lilla Sturniolo Misiano

pagine: 168

Ancorata alla visione evangelica della vita, Lilla Sturniolo ha il coraggio della testimonianza dei valori in cui crede: "Le mie due ali - confessa - sono lo studio e la preghiera. Studio e preghiera portano in alto". Con tale condizione di fondo lei dialoga con la cultura, che poggia sugli autori prediletti: Goethe, Mann, Walser, Rilke. Senza tuttavia dipenderne, senza lasciarsene condizionare. Sa di essere persona fuori dagli schemi, fuori dalle idee altrui. Con questa raccolta di testi, densi e consistenti, che esprimono il suo mondo interiore non avulso dalla concretezza del quotidiano, offre ai lettori alcune tracce del suo percorso poetico profondamente umano che passa attraverso i temi dell'amore, della famiglia, del rapporto con Dio e con la natura, della solidarietà con chi soffre.
10,00

Il bacio dell'icona

Anna Achmatova

pagine: 160

Antologia poetica di Anna Achmatova curata da Curzia Ferrari con testo russo a fronte.
16,00

Un mantello di muschi

Vincenzo Troiani

pagine: 192

Raccolta di poesie di Vincenzo Troiani.
10,00

Per troppa vita che ho nel sangue

Antonia Pozzi e la sua poesia

Graziella Bernabò

pagine: 368

Questa biografia critica ricostruisce la travagliata vicenda umana di Antonia Pozzi (1912-1938).
24,00

Luse de utuno

Luci d'autunno

Fabrizio Da Trieste

pagine: 72

Trieste è una gran bella città, dove si incontrano la magia del mare e l’asprezza del Carso ed è da questo incontro che deriva gran parte del suo fascino, fascino che Fabrizio Da Trieste trasmette attraverso le sue poesie. Ogni poesia è un quadro con i suoi colori e la sua luce, perché – come dice il titolo stesso della raccolta – la luce è protagonista, quasi sempre presente in ogni composizione. La tavolozza ha colori svariatissimi, che vanno dalle tinte forti dei «rossi tramonti» a quelle delicate «’desso sul Carso / va a fiorir, lilaciaro, / l’Aster amellus». E la natura è osservata e descritta e ammirata in tutti i suoi aspetti e nel volgere delle stagioni.
8,00

Rime scarse

Canzoniere

Luca Broggi

pagine: 64

La poesia nasce, normalmente, da un profondo bisogno di esprimersi che per il poeta coincide con il bisogno di vivere. Stanno diventando sempre più numerosi i sacerdoti che scrivono poesie; forse anche con qualche diversa motivazione, inerente, oltre che al loro vissuto, anche alla loro missione. Don Luca cerca di esprimere questo desiderio leggendo nei due grandi libri della natura e della Parola, traendo dal suo tesoro, come lo scriba saggio, cose antiche e cose nuove e usando, anche, linguaggi antichi e nuovi, senza paura di tornare a una tradizione che sembrava dimenticata (dalla Prefazione). Scarica il sonetto "il Fornalino" (montagna della val d’Ossola )
8,00

Enrosadira

Fabrizio Da Trieste

pagine: 96

Antologia di poesie dialettali trentine.
8,00

Petali

Fabrizio Da Trieste

pagine: 72

Ultima raccolta di poesie di Fabrizio Da Trieste.
8,00

Color del mar

Fabrizio Da Trieste

pagine: 86

Antologia di poesie in lingua nònesa (della Val di Non).
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.