Corpo territorio del sacro - Evaristo Eduardo De Miranda - Ancora - Libro Àncora Editrice
Vai al contenuto della pagina

Corpo territorio del sacro

Nella nostra cultura il corpo ha subìto una desacralizzazione violenta: esaltato come «idolo» di cui prendersi cura, ha perso ogni riferimento al sacro. Ne consegue che l’uomo moderno non riesce più a visualizzare i riflessi degli archetipi divini nel proprio corpo. Perdita lacerante. Questo volume, attingendo alla tradizione biblica e alla mistica ebraica, è una mappa che scandaglia la complessa geografia del corpo, nei cui tessuti è inscritta la storia del cuore e dell’anima. Il corpo come santuario, luogo dell’incontro con se stessi e con Dio, dove ogni organo ha valore sacrale e simbolico. Siamo libri di carne nelle cui pagine è inscritto il passato e il futuro, la salute e la malattia, il piacere e la gioia. Un testo impegnativo e affascinante. Alla ri-scoperta del corpo come territorio del sacro.

 

Biografia dell'autore

Evaristo Eduardo De Miranda

Evaristo Eduardo de Miranda, brasiliano, si è laureato in Ecologia all’Università di San Paolo, ed è stato consulente scientifico di istituzioni come la Banca Mondiale, l’Organizzazione degli Stati Americani, l’ONU e l’UNESCO. Padre di quattro figli, è molto noto in Brasile
per le sue frequenti partecipazioni a programmi televisivi di informazione religiosa. Dello stesso autore Àncora ha pubblicato Acqua, soffio e luce, una rilettura antropologica dei riti e simboli del battesimo.
Corpo territorio del sacro
25,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale