Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

I tre mali della Chiesa in Italia
I tre mali della Chiesa in Italia

I tre mali della Chiesa in Italia

autore
editore Ancora
formato Ebook - Epub
protezione Social DRM
pubblicazione 2012
ISBN 9788851410513
 
La prevalenza delle parole umane sulla Parola di Dio (verbalismo). La mancanza della semplicità e dell’essenzialità evangelica (estetismo). Gli atteggiamenti che esprimono esteriormente virtù cristiane, contraddette poi nella pratica (moralismo). Sono questi i “tre mali” che don Vinicio Albanesi delinea in queste pagine, un’analisi dura della situazione della Chiesa italiana, scavando nell’essenziale, senza accontentarsi di letture di maniera. «Sono quasi dieci anni che il problema della crisi della Chiesa in Italia mi gira nella mente e nell’anima. È una sofferenza che non rivendica nulla a nessuno, né tanto meno esprime giudizi. Con quale autorità d’altronde e verso chi? Si tratta piuttosto di una pena che vede la religiosità in stato di profondo malessere e – cosa molto grave – senza prospettive, almeno umanamente. Da qui lo sforzo di indicare vie di uscita». Ritrovare futuro è indispensabile per la Chiesa italiana, anche se oggi appare stanca e disorientata.
 

Biografia dell'autore

Vinicio Albanesi

Don Vinicio Albanesi è nato nel 1943 a Campofilone, un paesino della provincia di Fermo. È abate-parroco dell’antica abbazia di San Marco alle Paludi di Fermo. Docente di diritto canonico presso l’Istituto Teologico Marchigiano, è stato presidente del Tribunale ecclesiastico regionale e dal 2002 è vicario giudiziale dello stesso Tribunale. Dal 1990 al 2002 è stato presidente del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA), succedendo a don Luigi Ciotti. Dal 1994 è responsabile nazionale della Comunità di Capodarco. Accanto a un’intensa attività pubblicistica su molte testate cattoliche e di relazione continua con le principali testate laiche nazionali, ha pubblicato diversi libri che svariano dall’attualità alla spiritualità.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.