Marchio editoriale Àncora | P. 222
Vai al contenuto della pagina

Tutti i prodotti: Àncora

Quando il matrimonio è nullo?

Guida ai motivi di nullità matrimoniale per pastori, consulenti e fedeli

Paolo Bianchi

pagine: 352

«Quando scrivi ti amerò per sempre scrivilo con la matita», diceva Tagore.Molti matrimoni vengono cancellati dalla separazione o dal divorzio, ma per il battezzato rimangono matrimoni firmati per sempre.Ci sono però dei casi, sempre più frequenti, in cui il matrimonio cristiano si può cancellare perché è nullo, cioè mai esistito.Questo libro, scritto da uno specialista che sa usare un linguaggio divulgativo, è una guida per un primo approccio alle problematiche relative alle condizioni di eventuale invalidità del matrimonio canonico.È un sussidio indispensabile per i pastori d’anime, per i consulenti che operano in consultori di ispirazione cattolica, e può rivelarsi molto utile anche per chi si pone seri interrogativi sulla validità del proprio matrimonio.
20,00

Diritto matrimoniale

Commento ai canoni 1055-1165 del Codice di diritto canonico

Jan Hendriks

pagine: 384

La chiarezza e la competenza con cui l’Autore espone la legislazione ecclesiastica sul matrimonio fanno di questo volume un agile e serio strumento di lavoro e di studio non solo per tutti gli studiosi di diritto canonico, ma anche per chi è impegnato nella pastorale familiare, nella preparazione al matrimonio, nella cura pastorale per i divorziati o nei tribunali ecclesiastici. Il volume è un prezioso contributo per una migliore intelligenza del diritto matrimoniale, il cui scopo è innanzitutto quello di «tutelare e favorire il matrimonio come è voluto da Dio» (dalla prefazione di J. Beyer).
26,00

Il coro cuore dell'assemblea

Michel Veuthey

pagine: 256

Tutto quello che un direttore di coro o un operatore pastorale dovrebbe sapere su come affrontare gli aspetti vocali, musicali e organizzativi (senza dimenticare il lato umano, veramente fondamentale) dell’attività di un coro liturgico. L’autore, direttore di coro e liturgista svizzero, offre uno sguardo d’insieme - unico nel suo genere - alla luce di una visione teologica complessiva ispirata dal Vaticano II, con indicazioni chiare e praticabili sul «nuovo ruolo che la musica e il canto liturgico sono finalmente chiamati a rivestire» (dalla Prefazione di J. Gelineau). Michel Veuthey, svizzero, è direttore di coro e redattore capo della rivista Voix Nouvelles. Autore di numerosi articoli sulla musica liturgica, ha pubblicato diversi libri sull’argomento. Insegna direzione corale presso il Conservatorio di Sion e presso numerose sessioni di formazione in Svizzera, Francia e Canada. È stato per venticinque anni segretario generale di Universa Laus, gruppo internazionale di ricerca sul canto e la musica nella liturgia. Attualmente è responsabile della musica liturgica per la Svizzera francofona.
20,00

Giovanni. Il Vangelo "ad alta definizione"

Mauro Orsatti

pagine: 256

L’immagine ad alta definizione rappresenta la realtà in modo più nitido e preciso. Il Quarto Vangelo, nei confronti dei Sinottici, pur nella continuità è anche un perfezionamento, per questo lo si può dire Vangelo ad alta definizione”Questo testo non è un commentario in senso stretto, perché non esamina tutti i passi evangelici; è comunque una panoramica completa che spazia dal Prologo alla Pasqua. Il taglio è sostanzialmente esegetico-spirituale: dalla base di una informazione seria e fondata, si dipartono spunti che attualizzando la Parola nutrono la preghiera e illuminano la vita. L’autore - con la profondità e la chiarezza che lo distinguono - prende per mano il lettore e lo porta, attraverso le affascinanti pagine di Giovanni, a vivere quella «fede ad alta definizione che è l’amore».
14,46

Il coraggio di vivere l'amore

Matrimonio come vocazione

Georgette Blaquière

pagine: 170

Rovesciare il detto, logoro e libertino: il matrimonio tomba dell’amore, nell’affermazione: il matrimonio cristiano sorgente dell’amore, è in un certo senso la scommessa di questo libro. Con lo stile semplice e immediato che nasce dall’esperienza, l’autrice prende per mano il lettore e lo guida, alla luce della Parola, a scoprire il segreto della riuscita di una vita di coppia. Matrimonio come grazia, cone dono, come vocazione, come impegno, come benedizione.
8,26

Accanto al malato... sino alla fine

Assistere i malati terminali in casa: esperienze e testimonianze

Antonio Thellung

pagine: 144

«Antonio Thellung ci assicura - in questo libro - di essere, per tanti versi, un egoista e un mediocre.E gli crediamo facilmente: se è davvero così, ci somiglia. Ma dice anche una cosa rara sulla terra: «Ho imparato a essere felice». Anzi una cosa rarissima, dal momento che precisa di aver imparato quell’arte assistendo, in casa, i malati terminali. Trattandosi di un messaggio così raro, conviene leggere il libro… Possiamo affidarci alla narrazione dell’avventura pienamente umana vissuta da un uomo che, in gruppo con altri uomini e donne, si offre da anni per l’accompagnamento dei malati gravi fin sulla soglia» (dalla Prefazione di Luigi Accattoli).Leggendo queste testimonianze di storie vissute si incontrano pagine dure, come dura talvolta è la vita, ma piene di speranza: si può condividere la sofferenza in modo costruttivo.
9,30

La morte... e dopo?

I

Jean-Michel Poffet, Jean-Marie Tardif, Marie-Christine Varone

pagine: 176

Morte, Giudizio, Inferno, Paradiso: i Novissimi tanto fondamentali quanto dimenticati. Un libro sull’aldilà che aiuta a vivere nell’aldiquà.
11,36

Le relazioni nella Chiesa

Per una comunità

Giuseppe Agostino, Giorgio Campanini, Felice Scalia

pagine: 144

La Chiesa spesso è definita come mistero di comunione. Possiamo affermare che la logica della comunione abbia preso carne nel tessuto vitale delle nostre chiese?La risposta non è scontata. Si ha spesso la sensazione che nelle comunità cristiane ci sia sempre meno spazio per la circolazione delle informazioni, lo scambio dei doni, il rispetto della specificità della vocazione di laici, presbiteri e religiosi, la gestione della corresponsabilità, il dialogo paziente e il confronto costruttivo.Questo libro, che raccoglie editoriali e contributi apparsi sulla rivista «Presbyteri», pone - con un linguaggio appassionato e a volte provocatorio - seri interrogativi sulla qualità e la verità delle relazioni che fanno la Chiesa, e propone un modello di comunione «differente», vivificata dalla libertà dello Spirito.
9,30

Nascosti in convento

Incredibili storie di ebrei salvati dalla deportazione (Italia 1943-45)

Antonio Gaspari

pagine: 144

Questo libro raccoglie la testimonianza inedita di tanti eroi sconosciuti, soprattutto italiani, che, nel momento della persecuzione nazista contro gli ebrei, accolsero e nascosero questi ultimi all’interno di chiese, conventi, collegi, università pontificie. Partendo dalle vicende profondamente umane e commoventi che hanno visto i cattolici collaborare con gli ebrei per scampare alla Shoah, l’autore ha svolto un’inchiesta a 360 gradi per verificare quanto e come la Chiesa abbia contribuito alla salvezza dei perseguitati.
10,33

Il potere della croce

Meditazioni

Raniero Cantalamessa

pagine: 208

Per sapere chi siamo occorre tornare sempre alla Croce di Cristo. La contemplazione del Crocifisso ha segnato la fede, la vita e la pietà del popolo cristiano. Le riflessioni proposte in questa nuova edizione di «Noi predichiamo Cristo crocifisso», arricchita dalle omelie più recenti, sono i commenti alla lettura della Passione, tenuti dall’autore nella basilica di san Pietro, alla presenza del Papa, durante la liturgia del Venerdì santo. Costituiscono una prolungata e amorosa meditazione sul mistero della Croce. Ideali stazioni di una via crucis, che invitano alla contemplazione, all’adorazione, alla sequela.
14,50

Il sapore dei giorni

Il cristiano e l'arte di vivere

Philippe Ferlay

pagine: 128

Che sapore hanno i tuoi giorni? La risposta del cristiano è che i giorni, vissuti con arte, possono avere il sapore dell’eternità. Prefazione di Enzo Bianchi.
9,30

Suor Elvira e i suoi ragazzi

La preghiera vince l'emarginazione

Marino Parodi, Paolo Redi

pagine: 112

Tra le numerose esperienze di ricupero degli “emarginati”, soprattutto tossicodipendenti, quella di suor Elvira è una storia che presenta caratteristiche particolari. Dalla fede e dal cuore di questa donna è nato un progetto di ricupero che, oltre alla vita comune, al lavoro e alla disciplina, fa molto affidamento sul valore terapeutico della preghiera. Questo libro, fatto di racconti, testimonianze e interviste, narra la storia meravigliosa che questa donna sta scrivendo con migliaia di giovani e con le loro famiglie. La Comunità del Cenacolo che suor Elvira ha fondato conta una trentina di sedi sparse in varie nazioni.
8,26

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.