Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Armando Matteo

Armando Matteo
autore
Ancora
Armando Matteo, nato a Catanzaro nel 1970, è docente di Teologia fondamentale alla Pontificia Università Urbaniana di Roma. Dal 2019 è direttore della rivista «Urbaniana University Journal». Dal 2005 al 2011 è stato assistente ecclesiastico nazionale della FUCI. È autore di numerosi saggi, tra cui ricordiamo: La prima generazione incredula, Tutti muoiono troppo giovani, La fuga delle quarantenni, L’adulto che ci manca, Sguardi sul cristianesimo (con Timothy Radcliffe), La Chiesa che manca, Tutti giovani, nessun giovane, Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci. Per Àncora ha pubblicato Pastorale 4.0. Eclissi dell’adulto e trasmissione della fede alle nuove generazioni (2020) e Incontro al Natale. Un invito a credere di nuovo (2020).

Libri dell'autore

Incontro al Natale

Un invito a credere di nuovo

Armando Matteo

editore: Ancora

pagine: 104

È tempo di prestare maggiore attenzione a quel miracolo della «natalità» di cui ha parlato Hannah Arendt. È tempo di sondare più in profondità il miracolo dell’essere nati ed il miracolo di aver fatto fronte alla vita e di essercela cavata con essa, quando eravamo bambini, solo bambini. È tempo di scovare meglio le radici di quel portentoso coraggio di essere e di esserci che di continuo ci dona la forza per rinnovare la nostra fiducia e la nostra speranza. È proprio su questa via, infatti, che più felicemente potremo andare di nuovo incontro al Natale: incontro a quella festa che nella fede celebra la meraviglia della nascita al mondo di Dio nel piccolo di Nazareth ed in essa l’offerta a ciascuno di noi della grazia di sempre nuovi inizi, nuove ripartenze, nuovi «natali».
12,00

Incontro al Natale

Un invito a credere di nuovo

Armando Matteo

editore: Ancora

Perche? sono sempre di piu? le persone che vivono con convinzione la festa del Natale ma senza avere quasi piu? memoria di Ges
9,99

Pastorale 4.0

Eclissi dell'adulto e trasmissione della fede alle nuove generazioni

Armando Matteo

editore: Ancora

Oggi l’adulto non rappresenta piu? il polo di compimento e di maggiore splendore dell’esistenza umana: si e? letteralmente ecl
9,99

Pastorale 4.0

Eclissi dell'adulto e trasmissione della fede alle nuove generazioni

Armando Matteo

editore: Ancora

pagine: 120

Oggi l’adulto non rappresenta più il polo di compimento e di maggiore splendore dell’esistenza umana: si è letteralmente eclissato, compromettendo in modo radicale la trasmissione della fede tra le generazioni. Al suo posto, è la forma giovane dell’umano ad assurgere a stella polare del desiderio di tutti. Non cedere sulla tua giovinezza: questo è il nuovo e più importante dei comandamenti dell’uomo comune. Siamo così nell’epoca dell’“adorazione della giovinezza”, per utilizzare un’espressione di papa Francesco. Non possiamo più non dirci giovani. Ma, allora, dove e come poter ancora diventare cristiani, sotto queste condizioni? Il saggio fornisce una risposta a quest’interrogativo, indicando la rotta di un entusiasmante e concreto viaggio di rivoluzione evangelizzatrice delle comunità parrocchiali, e alimentando il coraggio necessario per andare oltre l’attuale “follia pastorale” di chi crede di riuscire ad ottenere risultati diversi, facendo sempre le stesse cose. È finito il tempo di preoccuparsi del futuro della Chiesa. È giunto il tempo di mettere mano alla Chiesa del futuro. È tempo di realizzare “un cambiamento di mentalità pastorale” (papa Francesco). È tempo di passare da un cristianesimo della consolazione ad un cristianesimo dell’innamoramento.
13,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.