Parole - Antonia Pozzi - Ancora - Libro Àncora Editrice

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Parole
- 5%
Parole

Parole

Tutte le poesie

Autore
Argomenti Antonia
Novità
Poesia
Collana Incursioni
Marchio Àncora
Editore Ancora
Formato Libro
Pagine 464
Pubblicazione 10/2015
ISBN 9788851415884
 

Una nuova edizione rigorosamente condotta sui manoscritti, che restituisce – per la prima volta in un unico volume – tutte le poesie di Antonia Pozzi. Può essere così ricostruito nella sua completezza e autenticità il percorso di un’autrice non riconosciuta in vita, ma da alcuni decenni oggetto di una straordinaria riscoperta su un piano internazionale. Le sue Parole – nutrite di una solida cultura e intensamente elaborate sul piano formale, tuttavia lontane dai canoni letterari degli anni Trenta – dicono con passione vibrante, linguaggio limpido e vivezza di immagini la bellezza e il dolore del mondo, il dramma dell’individuo e quello, più vasto, dell’umanità. Per questo esse giungono con sorprendente forza al cuore del nostro presente.

 

Biografia dell'autore

Antonia Pozzi

Antonia Pozzi, nata a Milano nel 1912, morì suicida nel 1938. Grazie all’agiatezza della sua famiglia, ebbe la possibilità di viaggiare molto in Italia e all’estero e di praticare vari sport, soprattutto l’alpinismo. Nel 1935 si laureò in Estetica con Antonio Banfi e, negli ultimi anni di vita, sviluppò una crescente apertura alla società e alla storia. Le sue poesie sono state pubblicate postume in varie edizioni e traduzioni, accolte tutte con profondo interesse. Una grande attenzione hanno suscitato anche le pagine di diario sopravvissute, le molte lettere e la tesi di laurea. Antonia Pozzi ha lasciato inoltre una consistente produzione fotografica di notevole e ormai ampiamente riconosciuto valore artistico.
23 gen 2016
19 nov 2022
Libreria delle donne, Milano, Via Pietro Calvi 29
19 novembre 2022 alle ore 18.00
Parole
27,00 25,65
 
risparmi: € 1,35
Spedito in 2 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.