Tutti i libri di Àncora Editrice | P. 157
Vai al contenuto della pagina

Libri

Volti di donna

Galleria di profili letterari

pagine: 32

Le parole per la festa della donna.
4,00

Il canto delle lacrime

Saggio sul pentimento

Olivier Clement

pagine: 208

Un saggio sul pentimento e sulla penitenza in un tempo che sembra aver smarrito il senso del peccato.
16,00

Europa, religioni, laicità

Dieci interviste

Pierangelo Giovanetti

pagine: 128

Di fronte all'intenso dibattito in atto in Europa sulla secolarizzazione, la laicità, il ruolo pubblico delle religioni, le "radici cristiane", in Italia si è assistito in questi ultimi tempi troppo spesso ad un mediocre livello di contese, pesantemente influenzato dal clima politico. Per uscire un po' da questi asfittici confini, l'autore ha scelto dieci interlocutori europei (nessun italiano), interpellati sulle loro specializzazioni, a cui porre le domande cruciali di questo dibattito. Ne è nato un appassionante e fruttuoso viaggio in Europa tra personaggi di spicco (credenti e non credenti) della riflessione e della pubblicistica, che ha portato alla raccolta di dieci, lunghe, intense interviste, pubblicate dapprima sul giornale "Avvenire" ed ora unite in questo libro.   Prefazione di Angelo Scola, patriarca di Venezia   Protagonisti delle interviste:   filosofi come l'anglo-canadese Charles Taylor, il tedesco Robert Spaemann, il polacco Leszek Kolakowski; politologi come il bavarese Hans Maier; sociologi come lo spagnolo José Casanova e il britannico Zygmunt Bauman; storici come il francese Emmanuel Le Roy Ladurie, il polacco Bronislaw Geremek, il franco-polacco Krzysztof Pomian; teologi come il francese Olivier Clément.
11,50

Donne di Wojtyla (Le)

Da mamma Emilia a madre Teresa

Annalisa Borghese

pagine: 128

Un uomo, un papa che ha sempre saputo coltivare con sguardo profetico, intenso ascolto e limpida attenzione nei confronti delle donne.
13,50

La vittoria dell'amore

Meditazioni bibliche sulla Croce

Lorenzo Zani

pagine: 176

Partendo dai testi di san Paolo e dei Vangeli sul tempo della Quaresima-Passione-Settimana Santa, l’autore ne offre una lettura chiara e accessibile, ma anche ricca di indicazioni filologiche e citazioni, che aiutano a meglio comprendere il messaggio delle Sacre Scritture. Un vero e proprio libro di esegesi quindi, ma non finalizzato allo studio dei testi bensì alla preghiera e alla meditazione, per vivere il cammino che porta alla Resurrezione ogni giorno.
12,00

Rito del battesimo

Lotto da 10 copie

pagine: 48

Tutte le formule del Rito sono accompagnate da brevi commenti per comprenderne i simboli. Un libretto per partecipare al Battesimo e per capire il Sacramento.
24,00

La spada spezzata

Chiesa, guerra e «scontro» di civiltà nel Novecento

Giancarlo Zizola

pagine: 200

Il tema del libro è la posizione della Chiesa sul tema della guerra nel XX secolo, con significative apertura anche su questo scorcio drammatico di XXI secolo. In particolare vengono presi in esame gli ultimi 50 anni sino ai giorni nostri. La penna attenta del vaticanista Giancarlo Zizola riconduce tra loro periodi storici e scenari politici diversi, dal superamento della teoria della “guerra giusta” nei documenti del Concilio Vaticano II alle opzioni politiche di Paolo VI di rifiutare la legittimazione della guerra in Vietnam, dai “mea culpa” di Giovanni Paolo II su ebrei e crociate, sino alla guerra in Iraq. Non si tratta però solo di una precisa panoramica storica; ne esce un libro che vuole attraversare l’aspetto storico-politico di facciata per cogliere e far emergere il fiume sotterraneo del dialogo, che scorre nonostante tutto nei meandri degli eventi e arriva fino a noi oggi.
15,00

Fratelli dimenticati

Viaggio tra i cristiani del Medio Oriente

Giuseppe Caffulli

pagine: 160

La testimonianza dei cristiani in Medio Oriente: forza viva che chiede di non essere lasciata sola.
13,00

I tre Maritain

La presenza di Vera nel mondo di Jacques e Raïssa

Nora Possenti Ghiglia

pagine: 480

è il primo e unico volume che presenta la storia dei coniugi Maritain attraverso un personaggio che è vissuto accanto a loro per tutta la vita: Vera, sorella di Raissa. Una figura sconosciuta ai più, ma fondamentale, al punto da far ammettere a Jacques: “la nostra opera non sarebbe stata possibile senza di lei”. E questa verità viene rivelata attraverso documenti assolutamente inediti che l’Autrice dopo dieci anni di lavoro paziente e attento ha rinvenuto nel centro studi Maritain a Kolbsheim: si tratta di lettere, appunti, carteggi che Vera ha lasciato a testimonianza di tutto questo e che sono riprodotti all’interno del volume. INDICE I. In terra russa in terra ebrea II. Parigi III. L’incontro con i Bloy IV. Heidelberg V. Nuove tappe nuovi incontri VI. I miracoli dell’amicizia VII. Versailles VIII Meudon IX. Fra artisti e poeti X. Nuovi amici XI Amiche di Vera XII. Lotte e incomprensioni XIII New York XIV. Roma XV. Ritorno in America XVI. Verso il tramonto XVII. Profilo spirituale di Vera XVIII. Spiritualità di Vera Congedo - Indice dei nomi      
35,00

Dove la pace sembra impossibile

Semi e segni di speranza in Terra Santa

Rosangela Vegetti

pagine: 144

Nel giugno 2003 si è svolto un pellegrinaggio in Terra Santa organizzato dall’Ufficio per l’ecumenismo della Diocesi di Milano e dal Consiglio delle Chiese di Milano al quale hanno partecipato rappresentanti di 11 chiese cristiane (tra cui i cardinali Martini e Tettamanzi) oltre a giornalisti e fedeli. L’autrice, giornalista al seguito del pellegrinaggio, ha potuto incontrare realtà di dialogo e convivenza tra palestinesi e israeliani che operano sul territorio da tempo. Oltre a interviste a uomini e donne che lavorano per costruire la pace, l’autrice mostra com’è la vita quotidiana a Gerusalemme, la convivenza dei suoi abitanti con il “muro”, le molteplici realtà di dialogo e convivenza tra israeliani e palestinesi che, giorno dopo giorno, resistono al prevalere della violenza e delle armi. Notizie preziose e di speranza, difficilmente reperibili e normalmente ignorate dall’informazione standardizzata che ci arriva sul Medio Oriente.
12,00

Dalla nausea all'indifferenza

Analisi comparata de La Nausée di Sartre e de Les Particules elementaires di Houellebecq

Francesca Patton

pagine: 160

Insoddisfazione, dolore, nausea e indifferenza: sono alcune delle parole capaci di indicare il radicato stato d’animo degli uomini del XXI secolo. Uomini che transitano come robot nel mondo, che agiscono spinti da forze a loro avulse; da leggi economiche, o ancora da leggi chimico-fi siche. La verità oggi è scientifica, e se la scienza si è elevata al ruolo di Dio, allora l’uomo non può far altro che comprendersi come organismo determinato composto da particelle elementari che recano in sé il gene della morte. Sorge così un concetto chiave, capace di condurre all’origine dei meccanismi malsani della società contemporanea. Sorge la libertà e con essa una domanda fondamentale: che cos’è la libertà? Le pagine de Le Particelle elementari rivelano, in tal modo, un intrinseco e profondo legame con le «banali» vicende del Roquentin di J.P. Sartre. Grazie a un percorso dettagliato di analisi comparata tra le principali opere di Houellebecq e Sartre, Dalla nausea all’indifferenza intende spingere ciascuno di noi a interrogarsi sulla struttura della società odierna per sollecitarci a ritrovare la libertà e dunque la responsabilità di agire nel mondo.   FRANCESCA PATTON - Dalla nausea all'indifferenza Ascolta l'intervista all'Autrice a Radio 2   
11,00

Un'esperienza riuscita

Religiosi e laici insieme

Carlo Fasano

pagine: 304

Questo volume è il racconto di un’esperienza di comunione tra Religiosi e Laici di un Istituto di Vita Consacrata. L’autore con stile piacevole e documentato narra la storia di una Congregazione - i Giuseppini del Murialdo - che gradualmente si riconosce parte di una Famiglia religiosa in cui anche i Laici hanno una presenza carismatica. Mette inoltre in evidenza come la comunione con il mondo laicale abbia comportato una profonda trasformazione nella gestione delle opere e nelle dinamiche della vita consacrata. “Il più riuscito contributo alla trattazione di un argomento che riveste grandissimo interesse per la Vita Consacrata” (Santiago Gonzales Silva, preside dell’Istituto di teologia della Vita Consacrata Claretianum di Roma).
19,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.