Vita consacrata - tutti i libri della collana Vita consacrata, Ancora - Àncora Libri | P. 4
Vai al contenuto della pagina

Vita consacrata

Vita consacrata

Nuovi media e vita consacrata

pagine: 176

Atti del XXXVI Convegno del «Claretianum», Cultura della comunicazione mediatica e vita consacrata.
18,00

I consacrati esegesi vivente della Parola

pagine: 200

«Lo Spirito Santo attira alcune persone a vivere il Vangelo in modo radicale e a tradurlo in uno stile di sequela più generosa. Ne nasce così un’opera, una famiglia religiosa che, con la sua stessa presenza, diventa a sua volta esegesi vivente della Parola di Dio». Con queste parole Benedetto XVI si è rivolto a migliaia di consacrate e consacrati riuniti nella basilica di San Pietro il 2 febbraio 2008, ed è sulla traccia di questa intuizione che si è dipanata la ri?essione del Convegno annuale dell’Istituto “Claretianum”. È così emersa una particolare responsabilità dei consacrati nei confronti della Parola di Dio. Il loro compito è di indicare Cristo, non solo con le parole ma in forza della propria scelta di vita, della forma della propria esistenza. Essi sono memoria vivente della forma di Cristo, epifania del suo volto nel tempo, rappresentazione viva della Parola di Dio.
17,00

Santi, ma non per caso

Santità e vita consacrata

Santiago González Silva

pagine: 144

Questo libro presenta gli atti del convegno 2003 promosso - come ogni anno - dal prestigioso Istituto di Teologia della Vita Consacrata “Claretianum” di Roma. In questa occasione il tema su cui i vari relatori sono stati chiamati a riflettere è stato quello del rapporto fra Vita Consacrata e Santità. Il percorso si delinea partendo da un suggerimento di Giovanni Paolo II che richiama la Santità come dimensione e prospettiva entro la quale deve porsi tutto il cammino dei consacrati.
14,00

Osare la svolta

Collaborazione tra religiosi e laici a servizio del Regno

Gian Franco Poli

pagine: 272

18,08

Passare il testimone

Il rapporto tra generazioni nella vita consacrata

Josu Mirena Alday

pagine: 192

Questo libro presenta gli atti del convegno 2006 promosso - come ogni anno - dal prestigioso Istituto di Teologia della Vita Consacrata "Claretianum" di Roma. Così scrive il curatore, preside del "Claretianum": "Quattro sono i gruppi generazionali che si possono distinguere oggi negli Istituti religiosi: la generazione dei giovani, quella situata tra i 30 e 40 anni, l'età matura e la generazione degli anziani. Il Convegno del Claretianum di questo anno ha avuto lo scopo di offrire una breve descrizione di ognuno di tali gruppi e soprattutto di invitarli all'interazione e alla complementarietà nel loro vivere insieme come consacrati per la missione".           Gli Autori   Don Paolo Giulietti, responsabile per la Pastorale Giovanile della CEI P. Sante Bisignano, teologo Sr. Pina del Core, psicologa Sr. Elena Bosetti, biblista P. Theo Jansen, storico della spiritualità Fr. Kipoy Pombo, teologo Sr. Giuseppina Alberghina, superiora generale
16,00

Un futuro per la vita consacrata

Josu Mirena Alday

pagine: 192

Atti del Claretianum 2011.
19,00

Un futuro di speranza per la vita consacrata

Fabio Ciardi

pagine: 144

Il libro nasce da una profonda riflessione sul presente e sul futuro della vita consacrata svolta dai membri della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata a partire dalla lettera apostolica del Santo Padre, “Novo millennio inuente” e dall’esortazione apostolica “Vita Consecrata”. Frutto del lavoro della Congregazione è stato un importante documento sulla vita consacrata, l’istruzione “Ripartire da Cristo” (interamente riportata nel libro). L’autore, professore alla facoltà di teologia dell’Università Pontificia Salesiana, completa con una ricca introduzione e un commento finale questo autorevole documento, destinato a essere il punto di riferimento e di approfondimento per chiunque viva da consacrato nella Chiesa.
13,00

Un'esperienza riuscita

Religiosi e laici insieme

Carlo Fasano

pagine: 304

Questo volume è il racconto di un’esperienza di comunione tra Religiosi e Laici di un Istituto di Vita Consacrata. L’autore con stile piacevole e documentato narra la storia di una Congregazione - i Giuseppini del Murialdo - che gradualmente si riconosce parte di una Famiglia religiosa in cui anche i Laici hanno una presenza carismatica. Mette inoltre in evidenza come la comunione con il mondo laicale abbia comportato una profonda trasformazione nella gestione delle opere e nelle dinamiche della vita consacrata. “Il più riuscito contributo alla trattazione di un argomento che riveste grandissimo interesse per la Vita Consacrata” (Santiago Gonzales Silva, preside dell’Istituto di teologia della Vita Consacrata Claretianum di Roma).
19,50
12,00

Opera o persona?

Un nuovo paradigma organizzativo della vita consacrata

Carlo Fasano

pagine: 208

Risolvere problemi di comunicazione, tensioni e incomprensioni nella vita consacrata.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.