Il Pozzo - tutti i libri della collana Il Pozzo, Ancora - Àncora Libri | P. 2
Vai al contenuto della pagina

Il Pozzo

Il Pozzo

Imitazione di Cristo

Anonimo

pagine: 400

Una nuova versione pensata per la meditazione e la preghiera con una disposizione ritmica del testo, come versetti di un Salmo L’Imitazione di Cristo (De Imitatione Christi) è, dopo la Bibbia, il testo più diffuso di tutta la letteratura cristiana occidentale. Nata in un contesto monastico, l’opera ha per oggetto la via da percorrere per raggiungere la perfezione spirituale, seguendo le orme di Gesù. Come ricorda padre Antonio Gentili nell’introdurre il volume, «se è vero che il nostro testo è stato scritto da un monaco per dei monaci, è altrettanto vero – e lo dimostra la sua diffusione in ogni categoria di persone – che il suo messaggio riveste una portata universale e di perenne attualità ». In questa nuova traduzione il testo è proposto con un’originale scansione tipografica, che si può definire “ritmica”: i paragrafi che compongono il testo sono infatti disposti come fossero versetti di un Salmo. Questo tipo di presentazione grafica è un invito a rallentare la lettura e ad approfondire il senso di ciascun versetto, favorendo la meditazione e la preghiera.
20,00 19,00

La dottrina spirituale

Con uno studio introduttivo di Giovanni Colombo

Louis Lallemant

pagine: 384

Portiamo nel cuore un vuoto che nessuna creatura potrà mai riempire: felicità e infelicità, illusioni e delusioni. Un grande classico della spiritualità.
21,00 19,95

Vivere d'amore

Teresa di Lisieux

Michele Borriello

pagine: 208

Teresa di Lisieux, a molti nota come santa Teresa di Gesù Bambino, sembra emergere in tutta la sua tenerissima bellezza, divenendo lei stessa narratrice sapiente della sua vita, in una sorta di dialogo con chi ha deciso di incontrarla e fare insieme un  pezzo di strada. Nell’umanesimo di santa Teresa c’è tutta la calda umanità di don Michele Borriello, il suo zelo apostolico, la serena certezza che il cielo non è buio, nemmeno quando ci assale il dolore, ma trapuntato di stelle. Dobbiamo solo imparare a schivare qualche nube per godere dello scintillio del firmamento (dall’Introduzione).
13,00 12,35

Una rivelazione dell'amore

Giuliana di Norwich

pagine: 384

Giuliana di Norwich (1342-1416) ebbe all’età di trent’anni, nel momento più grave di una malattia, una serie di ‘visionì centrate attorno alla passione di Cristo. Fissò il ricordo delle rivelazioni in scritti successivi. Ne è risultato un libro che non è un semplice resoconto di esperienze mistiche, ma una pacata meditazione che raccoglie attorno alla verità fondamentale - l’amore di Dio - tutti i punti più importanti e vitali della teologia cristiana. Ne deriva una spiritualità del quotidiano fatta di serenità e di equilibrio, radicata sul costante ricordo dell’amore di Dio. J. Leclercq ha ottimamente definito le Rivelazioni un ‘manuale di pazienza’, e T. Merton ha scritto: ‘Ho pregato molto per avere un cuore saggio: credo che la riscoperta di Giuliana di Norwich mi aiuterà’.
25,00 23,75

La preghiera del cuore

Olivier Clement, Jacques Serr

pagine: 128

La preghiera del cuore o preghiera di Gesù è una delle eredità più preziose che l’Oriente cristiano ha tramandato a tutta la Chiesa. Il libro – scritto da due eminenti autori – introduce il lettore a questa forma di preghiera profonda. L’uomo occidentale – così spesso diviso e disperso – è aiutato a raggiungere “il luogo del cuore” dove la preghiera e la vita si identificano.
13,00 12,35

La luce nel cuore

Catechesi sulla fede

Sant'Ambrogio

pagine: 144

La Fede secondo Sant'Ambrogio, vescovo di Milano.
17,00 16,15

Il libro di Margery Kempe

Autobiografia spirituale di una laica del Quattrocento

Gabriella Del Lungo Camiciotti

pagine: 384

Margery Kempe è una mistica inglese del Quattrocento pressoché sconosciuta in Italia. Questo libro narra la sua vita e ci trasmette i suoi insegnamenti spirituali in una esposizione narrativa che trova pochi confronti nel panorama di analoghi scritti spirituali come l’anonima “Nube della non-conoscenza” o il “Libro delle rivelazioni” di Giuliana di Norwich. Margery Kempe è figlia di mercanti inglesi, vive e si forma a King’s Lynn, fiorente cittadina portuale ricca di scambi commerciali e culturali.Qui viene a contatto con sacerdoti e frati collegati al resto della cattolicità e con le tendenze più recenti del misticismo tardo medievale. Resta laica, vive una vita coniugale e di madre, e per lungo tempo convive con la sua aspirazione ad essere tutta di Dio. Le traversie e le avversità, gli insuccessi e gli insulti sono vissuti da Margery come tappe di una Via Crucis per affermare la propria speciale vocazione. Una autobiografia spirituale, un diario, dalle cui pagine emerge in modo rilevante il forte contenuto religioso.
24,00 22,80

Angela Giuliana Margherita

Tre mistiche medievali

Roberto Fusco

pagine: 128

Margherita da Cortona, Angela da Foligno, Giuliana di Norwich: tre affascinanti mistiche medievali.
12,00 11,40

Pensieri inattuali

Le ''Meditationes''

Guigo I Certosino

pagine: 160

Questo libro raccoglie 476 meditationes scritte attorno all’anno Mille da Guigo I, priore dell’ordine dei certosini, morto in fama di santità nel 1136. Sono aforismi o brevi pensieri, tramandatisi nei secoli fino ai nostri giorni, che riescono a trasmettere intatta tutta la profondità della spiritualità certosina in una forma immediata, quasi un “diario dell’anima”. Un Indice analitico dei temi più importanti facilita e guida la ricerca e la lettura. Un’opera di spiritualità monastica ma anche un “libro delle risposte” sulle domande e le aspirazioni dello spirito umano in ogni tempo.
10,00 9,50

L'uomo icona di Cristo

Saggi di spiritualità

Pavel Evdokimov

pagine: 176

L’uomo peccatore può divenire icona di Cristo. Un classico della spiritualità di Pavel Evdokimov.
12,00 11,40

La conoscenza e l'amore di Gesù Cristo. Libro secondo

Jean-Baptiste Saint-Jure

pagine: 232

La conoscenza e l’amore del Figlio di Dio Nostro Signor Gesù Cristo di cui presentiamo il secondo volume, pervaso da un intenso movente apostolico, tratta i motivi che conducono alla conoscenza di Nostro Signore Gesù Cristo. Con una tenerezza di sentimenti da cui l’anima del lettore è come conquistata, Saint-Jure, gesuita assai colto, quasi come un pastore d’anime, s’impegna a ricondurre Gesù Cristo al centro della vita di fede, in un rapporto che passa attraverso quella povertà di spirito di chi non conta più sulle proprie capacità per poter accogliere il dono di Dio offerto in Gesù Cristo. La spiritualità di Saint-Jure è centrata, infatti, sull’amore con?dente e umile verso Gesù Cristo alla luce della Parola di Dio, delle ri?essioni di San Paolo, dei Padri e dei Dottori della Chiesa. Ebbene, in questo volume l’autore ci fornisce i mezzi per rispondere a un simile invito e quindi essere in grado di comprendere, con San Paolo, «quale sia l’ampiezza, la lunghezza, l’altezza e la profondità e conoscere l’amore di Cristo che sorpassa ogni conoscenza» (Ef 3, 18-19). E perché, sostenuti da questa testimonianza, non cercare, una volta per tutte, di scoprire quest’opera meravigliosa di Cristo in noi, questo tesoro nel nostro vaso di terra?
15,00 14,25

Solo, davanti a te

Meditazioni agostiniane

Gabriele Ferlisi

pagine: 304

  Spesso nell'affrontare le opere di Sant'Agostino ci si sofferma sull'analisi del suo pensiero, come se si trattasse di un trattato di filosofia, ma si perde di vista il contenuto di riflessione teologica e ricchezza spirituale di cui i testi di Agostino d'Ippona sono portatori. Questo libro si propone di aiutare a cogliere questo ‘tesoro spiritualè dell'opera di Agostino. è articolato in 52 meditazioni, tutte con la medesima struttura: il titolo, formulato con le stesse parole di Agostino; un sottotitolo che ne suggerisce il significato; una brevissima selezione di testi agostiniani; alcuni spunti di riflessione per dare l'input alla meditazione personale; alcune domande di verifica; e infine una preghiera agostiniana.  
16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.