Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Umberto Folena

Libri dell'autore

Anche Gesù aveva i nonni

Si chiamavano Gioacchino e Anna

Umberto Folena

editore: Ancora

pagine: 32

Un piccolo libretto da regalare ai nonni, racconta la storia dei nonni di Gesù: Gioacchino e Anna. «Vieni Gesù, bambino mio. Oggi voglio raccontarti una storia molto importante perché parla anche di me, di te, di noi tutti. Del nostro passato e soprattutto del nostro futuro. È la storia dei tuoi nonni: senza di loro, nulla sarebbe potuto accadere…». Stampato a caratteri grandi.
3,00

Piccolo Principe (Il)

Commentato con testi di papa Francesco

Antoine de Saint-Exupéry

editore: Ancora

pagine: 176

Leggendo Saint-Exupéry e cercando analogie, assonanze e rimandi in papa Francesco, una cosa risulta evidente: qualunque sia l’argomento, entrambi parlano al bambino. Non un bambino qualsiasi, ma il bambino che ancora abita in noi; il bambino che – nonostante i doveri assortiti, la professione, i troppi eventi della vita che ti spoetizzano e cercano di renderti disincantato e cinico – ancora respira e vive da qualche parte nella nostra anima. Testo integrale del Piccolo Principe, in una nuova traduzione Scelta dei testi di papa Francesco a cura di Umberto Folena
17,00

L'illusione di vincere

Umberto Folena

editore: Ancora

I giocatori per i quali l’azzardo è ormai una vera malattia sono sempre di più
6,99

Vescovo e Margherita (Il)

Vincenzo Savio sorride anche nella malattia

Umberto Folena

editore: Ancora

pagine: 112

Vincenzo Savio, recentemente scomparso dopo una lunga malattia, nasce a Osio Sotto, in provincia di Bergamo, il 6 aprile 1944. Il primo incarico da sacerdote è a Savona, poi sarà parroco a Livorno, poi Firenze e Alassio. Nel dicembre 2000 viene nominato Vescovo di Belluno-Feltre. Questo libro vuole raccontare la sua storia più recente, tracciare un profilo e indicare una figura esemplare per l’atteggiamento avuto nel vivere la malattia, la fede come gioia e testimonianza altissima per chiunque, e sono in tanti, l’abbia incontrato, magari solo avvicinato. Il racconto è in prima persona, come se fosse lo stesso Vincenzo Savio a parlare, appassionato e pieno di humor. Umberto Folena ci dà i ritmi e gli accenti caratterizzanti la vivace personalità del vescovo. Anche chi non lo ha conosciuto riesce a cogliere da questo racconto la statura dell’uomo e dell’uomo di Chiesa.
10,00

PACS della discordia (I)

Spunti per un dibattito

Umberto Folena

editore: Ancora

pagine: 112

Cosa sono i PACS? Un piccolo libro spiega i termini del problema Saliti alla ribalta del dibattito politico italiano ed europeo il termine PACS sta per ‘Patti Civili di Solidarietà', ovvero una nuova forma di unione civile tra persone (senza distinzione di sesso) apparsi per la prima volta nella legislazione Francese nel 1999 per regolamentare le unioni di fatto. Saliti alla ribalta del dibattito politico italiano ed europeo il termine PACS sta per ‘Patti Civili di Solidarietà', ovvero una nuova forma di unione civile tra persone (senza distinzione di sesso) apparsi per la prima volta nella legislazione Francese nel 1999 per regolamentare le unioni di fatto. Il taglio del libro è quello del piccolo manuale esplicativo, che vuol fare il punto sui termini della questione inquadrandone i vari aspetti sociali, legislativi ed etici e dare al lettore, con chiarezza, le ragioni dei pro e dei contro.
10,00

Alfabeto delle paure quotidiane

Umberto Folena

editore: Ancora

pagine: 104

I terremoti, le alluvioni, la violenza, la follia. L’uomo ha paura. Dare un nome alle paure è il primo passo per superarle.
10,00

Illusione di vincere (L')

Il gioco d'azzardo emergenza sociale

Umberto Folena

editore: Ancora

pagine: 112

Conoscere il fenomeno del gioco d’azzardo patologico
13,00

Con mani di padre

San Lodovico Pavoni

Umberto Folena

editore: Ancora

pagine: 176

Prefazione di don Oreste Benzi Biografia di padre Lodovico Pavoni, sacerdote bresciano della prima metà dell’Ottocento, beatificato da Giovanni Paolo II il 14 aprile in piazza S.Pietro. Padre Pavoni dedicò la sua vita all’educazione cristiana e professionale dei ragazzi orfani e abbandonati, e fondò la Congregazione religiosa dei Figli di Maria Immacolata. I religiosi, oggi più comunemente noti come “Pavoniani”, ne continuano l’opera educativa in Italia e all’estero (Spagna, Germania, Eritrea, Brasile e Colombia); tra l’altro, sviluppando una intuizione del fondatore sull’importanza della buona stampa, hanno dato vita e dirigono il gruppo editoriale Àncora che comprende la casa editrice, uno stabilimento tipografico e quattro librerie. Il volume ripercorre le tappe salienti della vita del sacerdote, beatificato il 14 aprile 2002 a Roma, proclamato santo da papa Francesco il 16 ottobre 2016 e che fu definito da papa Pio XII "un altro Filippo Neri, un precursore di don Bosco, un perfetto emulatore di san Giuseppe Cottolengo" Si dedicò infatti soprattutto ai giovani più poveri assicurando loro non solo un’educazione religiosa ma soprattutto un lavoro eticamente buono, fondando nel 1821 la prima Scuola Grafica d’Italia.
9,00
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.