Quando un musicista ride - Brunetto Salvarani, Odoardo Semellini - Ancora - Ebook Àncora Editrice
Vai al contenuto della pagina

Quando un musicista ride

Il mondo di Enzo Jannacci

Se resta ancora aperta – verosimilmente non destinata a chiudersi mai – la discussione su quanto la canzone d’autore sia imparentata con la poesia, impossibile è invece negare che essa abbia saputo interpretare al meglio sogni e bisogni, ansie e difficoltà del nostro paese, a partire dalla stagione del boom economico. Uno dei protagonisti di tale fenomeno è stato senza dubbio Enzo Jannacci, milanese purosangue, nato nel 1935 e morto nel 2013, che per quasi sei decenni ha alternato la professione di medico chirurgo alla musica cosiddetta leggera. Sapendo coniugare, come nessun altro nel panorama artistico nazionale, il gusto irriverente per lo sberleffo e una sensibilità geniale e stralunata, con una vena poetica tendente alla malinconia e alla nostalgia per un mondo arruffato, ma ancora capace di riconoscere la purezza.Dalla A di Amore alla V di Vita, il lessico fondamentale del mondo stralunato di Enzo Jannacci.Un invito all’ascolto di un artista che ancora, e ancora per molto, ci precede nel futuro.
 

Biografia degli autori

Brunetto Salvarani

Brunetto Salvarani, teologo, giornalista, scrittore, è docente di Missiologia e Teologia del dialogo presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna di Bologna e gli Istituti di Scienze religiose di Modena, Bologna e Rimini. Dirige la rivista QOL, è presidente dell’Associazione degli Amici di Neve Shalom – Wahat as-Salam e della Fondazione Pietro Lombardini per gli studi ebraico-cristiani. il cardinale Gianfranco Ravasi l’ha definito «infaticabile cultore dei nessi espliciti e segreti tra Bibbia e cultura contemporanea». Fra i suoi libri più recenti: Fino a farsi fratello di tutti (Cittadella 2022), Guardare alla teologia del futuro (Claudiana 2022) e Senza Chiesa e senza Dio (Laterza 2023).

Odoardo Semellini

Odoardo (Odo) Semellini, operatore culturale presso il Comune di Carpi, esperto di cantautori e di fumetti, ha curato la mostra «Francesco Guccini - Stagioni di vita quotidiana» (Carpi, 2003). È autore di Fumetteria nello spazio (Unicopli 2001) e del saggio Tex, l’eroe dei due mondi nel catalogo della mostra Sulle tracce di Tex (Esaexpo 2004). Con Claudio Sassi ha pubblicato Francesco Guccini in concerto (Giunti 2011), Il Maggio di Fabrizio De André (Aerostella 2012) e Tutti morimmo a stento (Lampi di Stampa 2018). Con Brunetto Salvarani, i suoi ultimi lavori sono Il Vangelo secondo Tex Willer (Claudiana 2020) e Di neve di pioppi e di parole. Il mondo di Francesco Guccini (Àncora 2021).
Quando un musicista ride
12,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Photo gallery principale