Libri di Micaela Soranzo - libri Àncora Libri Editore

Attenzione, controllare i dati.

Micaela Soranzo

Micaela Soranzo
autore
Ancora

Micaela Soranzo, architetto, si occupa esclusivamente di architettura e arte per la liturgia. Dal 1993 al 2015 ha fatto parte della Consulta dell’Ufficio Liturgico Nazionale; dal 1996 è membro dell’Associazione Professori e Cultori di Liturgia e attualmente del Servizio di Animazione Biblica della Diocesi di Perugia. Ha studiato all’Istituto Teologico di Assisi e Iconografia al Pontificio Istituto Orientale. Dal 1989 a oggi sono molte le sue relazioni a convegni, seminari e corsi in tutta Italia. Suoi articoli e ricerche sono stati pubblicati su riviste specializzate in liturgia e arte; dal 2005 ha una rubrica su «Vita Pastorale».

Libri dell'autore

La Pasqua

Micaela Soranzo

editore: Ancora

pagine: 128

Il terzo volume della collana L’arte racconta la Bibbia – come sottolinea mons. Vittorio Francesco Viola nella Prefazione – ripropone «l’approccio alle raffigurazioni pittoriche della narrazione evangelica già felicemente sperimentato nelle due precedenti pubblicazioni sui Vangeli dell’Infanzia e sulla Passione: all’evocazione del testo biblico segue la presentazione dei modelli iconografici, per descrivere, poi, l’ambientazione della narrazione pittorica, i suoi protagonisti e gli elementi simbolici utilizzati». Grazie a «un’immensa convocazione di artisti che coprono l’intero arco della storia dell’arte cristiana» (card. Gianfranco Ravasi) – come è tipico di questa collana – l’autrice ci guida a cogliere la straordinaria ricchezza teologica e simbolica delle raffigurazioni artistiche del mistero pasquale, dalla Resurrezione alla Pentecoste.
13,00

La Pasqua

Micaela Soranzo

editore: Ancora

Il terzo ebook della collana L’arte racconta la Bibbia – come sottolinea mons
8,99 5,99

La Passione

Micaela Soranzo

editore: Ancora

pagine: 128

Dopo il volume inaugurale sui Vangeli dell’Infanzia, il secondo volume della collana L’arte racconta la Bibbia – come sottolinea p. Giulio Michelini nella Prefazione – «non poteva che occuparsi della Passione: la vera origine dei Vangeli, infatti, è l’insieme degli eventi narrati alla fine dei quattro libri canonici, che vanno dall’ingresso messianico di Gesù a Gerusalemme fino alla sua sepoltura. […] Le rappresentazioni pittoriche della Passione, che questo volume, così prezioso, ci permette di comprendere e conoscere meglio, contengono non solo la storia delle sofferenze e della morte di Gesù, ma anche del modo in cui la teologia e la spiritualità si sono posti davanti a quello che è il cuore dell’iconografia cristiana». Articolato come un grande polittico di otto quadri che rispettano le scansioni evangeliche nella successione degli eventi, il testo delinea le varie tipologie iconografiche, analizza la raffigurazione dei personaggi in scena, spiega gli elementi simbolici che caratterizzano le opere, e lo fa – come è tipico di questa collana – grazie a «un’immensa convocazione di artisti che coprono l’intero arco della storia dell’arte cristiana» (card. Gianfranco Ravasi).L’inserto fotografico riproduce con immagini a colori alcune opere particolarmente significative analizzate nel testo.
13,00

La Passione

Micaela Soranzo

editore: Ancora

Dopo l'ebook sui Vangeli dell’Infanzia, il secondo ebook della collana L’arte racconta la Bibbia – come sottolinea p
8,99 3,99

I Vangeli dell'infanzia

Micaela Soranzo

editore: Ancora

pagine: 128

Con I Vangeli dell’Infanzia inizia una nuova collana, per saper leggere l’arte con la Bibbia e saper leggere la Bibbia con l’arte.La collana L’arte racconta la Bibbia si propone, attraverso una serie di volumi a cura di Micaela Soranzo, di insegnare la “grammatica” dell’arte cristiana, mostrando come l’arte di tutti i tempi abbia riletto e interpretato personaggi ed episodi della Bibbia. A partire dal testo biblico e dalle altre fonti che hanno ispirato gli artisti, l’autrice esplora i vari temi iconografici con linguaggio divulgativo, ma fondato su rigorose basi scientifiche. I destinatari di questi libri sono i catechisti, gli insegnanti di religione e gli operatori pastorali, ma anche gli insegnanti di storia dell’arte, le guide turistiche e tutti coloro che, credenti e non credenti, pensano che Immagine e Parola si illuminino a vicenda, perché “la Bibbia è il grande codice nell’arte, dell’ethos e dell’etica, in sintesi della nostra civiltà occidentale” (card. Gianfranco Ravasi).Il primo volume della collana è dedicato ai Vangeli dell’Infanzia, cioè ai primi due capitoli dei Vangeli di Matteo e di Luca, scanditi in otto episodi: l’annunciazione a Maria, la visitazione a Elisabetta, la natività, la presentazione di Gesù al tempio, l’adorazione dei Magi, la fuga in Egitto, la strage degli innocenti, la disputa di Gesù nel tempio. Ogni capitolo in apertura presenta succintamente l’episodio nella sua cornice evangelica (canonica o apocrifa) e teologica. Poi scandaglia i riferimenti artistici, organizzati secondo categorie fondamentali che aiutano il lettore a orientare con precisione lo sguardo: i protagonisti e gli altri personaggi, l’ambiente, gli elementi simbolici (particolarmente suggestivi i riferimenti agli animali e alla vegetazione), i modelli iconografici (che mostrano con quanta creatività gli artisti reinventano i moduli codificati preesistenti).L’inserto fotografico riproduce con immagini a colori alcune opere particolarmente significative analizzate nel testo.PREFAZIONE DEL CARD. GIANFRANCO RAVASI
9,90

I Vangeli dell'Infanzia

Micaela Soranzo

editore: Ancora

Come scrive il card
6,99 3,99
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.