Le due madri di papa Wojtyla - Renzo Allegri - Ancora - Libro Àncora Editrice

Attenzione, controllare i dati.

Le due madri di papa Wojtyla
Le due madri di papa Wojtyla

Le due madri di papa Wojtyla

Emilia Kaczorowska e Gianna Beretta Molla

autore
argomenti Promozione 2020
Testimonianze e biografie
collana Profili
editore Ancora
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 10/2012
ISBN 9788851410667
 

Karol Wojtyla e Gianna Beretta Molla: due grandi santi del nostro tempo, che non si sono mai conosciuti su questa terra, ma che sono legati da una singolare e straordinaria storia, narrata in questo libro. Gianna ha sacrificato la propria esistenza per poter dare alla luce il suo quarto figlio. Karol Wojtyla ha potuto vivere, diventare papa, uno dei più grandi papi della storia, solo perché sua madre, Emilia, come Gianna, ha rifiutato di seguire il consiglio dei medici che la invitavano ad abortire perché quella gravidanza avrebbe compromesso la sua esistenza. Gianna è morta a 40 anni, una settimana dopo il parto; Emilia è morta a 44 anni, nove anni dopo il parto, anni vissuti in un continuo drammatico calvario fisico.

 

Miniatura

Renzo Allegri ospite del programma "Tra le righe" di Padre Pio TV

per presentare il suo libro «Le due madri di papa Wojtyla»

 

 

Biografia dell'autore

Renzo Allegri

Renzo Allegri, giornalista, scrittore e critico musicale, si è formato alla Scuola di Giornalismo dell’Università Cattolica. È stato per venticinque anni inviato speciale al settimanale «Gente» e poi caporedattore per lo Spettacolo e la Cultura ai settimanali «Noi» e «Chi». Ha pubblicato circa ottanta libri seguendo soprattutto tre filoni: la musica classica, i fenomeni paranormali e i grandi personaggi della religione. Ha dedicato dieci volumi a Padre Pio, da uno dei quali è stato tratto il film per la TV Padre Pio un santo tra noi interpretato da Sergio Castellitto.

13 gen 2013

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.